14 Ottobre 2021
15:30

Creme viso da usare a 30 e 40 anni: i prodotti antietà per eliminare le prime rughe

Dopo i 30 anni sulla pelle possono comparire i primi segni del tempo a causa del rallentamento del rinnovamento cellulare: è quindi fondamentale seguire una skincare routine mirata scegliendo la crema viso più adatta alla propria tipologia di pelle per contrastare le prime rughe e avere una pelle compatta e tonica.
A cura di Federica Ambrogio
Foto di Caudalie
Foto di Caudalie

A partire dai 30 anni la nostra pelle inizia a cambiare: il processo di rinnovamento cellulare subisce un rallentamento e per tanto la skincare necessita di un cambiamento, indirizzandosi verso creme viso che contrastino le prime rughe e i segni di espressione. Se a 20 anni infatti si utilizzano principalmente creme idratanti e nutrienti che mantengano l'elasticità della pelle, a partire dai 30 è meglio scegliere creme antietà dall'azione antiossidante per combattere i primi segni del tempo. Anche in questo caso la crema andrà scelta in base al tipo di pelle. Non si tratta quindi di scegliere solo una tipologia di crema antiage, ma essa andrà calibrata in base alle esigenze della pelle: se la pelle è più secca e disidrata si potranno scegliere creme più ricche e nutrienti, mentre se la pelle è grassa o mista e tende a lucidarsi sarà più opportuno indirizzarsi verso creme più leggere. La crema viso potrà essere acquistata presso il tuo centro estetico di fiducia, ma anche in farmacia o in profumeria. I prezzi delle creme variano in base al tipo di crema scelta, al brand e al canale di vendita dove si acquista il prodotto: è possibile infatti anche trovare delle buone creme economiche senza dover per forza acquistare prodotti costosi. Vediamo quali sono le migliori creme per il viso da usare a 30 e 40 anni.

Quali sono le migliori creme per il viso da usare a 30 e 40 anni

Esistono diverse tipologie di crema viso da applicare dai 30 ai 40 anni: le creme giorno sono solitamente più leggere e fluide, mentre le creme notte sono generalmente più ricche e burrose. Esistono poi anche i sieri da applicare sul viso per apportare ancora più benefici alla pelle. Ogni pelle necessita di una tipologia di crema: non tutte le creme infatti sono uguali, ed è importante saperla scegliere per dare alla pelle la giusta idratazione e contrastare i segni del tempo.

Vichy – Slow Age Crema Viso Giorno Antietà 30SPF

Una crema viso che non solo combatte le prime rughe ma anche i segni del tempo come le linee sottili, le discromie, le macchie scure, la perdita di volume e densità. La sua azione antiossidante agisce sui segni già visibili e contrasta la comparsa di quelli futuri. Si utilizza al mattino sulle pelli da normali a secche e contiene anche un fattore di protezione SPF 30 per proteggere la pelle dai raggi del sole.

Caudalie – Fluido Cashmere Ridensificante

Un fluido leggero e facile da stendere  che contiene Resveratrolo, Acido Ialuronico e un booster di Collagene Vegano: idrata la pelle e corregge le rughe, regalando alla pelle un effetto luminoso immediato grazie alla sua formula ricca di perle illuminanti di origine naturale. È oil free e non comedogeno, quindi può essere utilizzato da tutte le tipologie di pelle, ed è anche un'ottima base per il make up.

Il siero anti rughe di Kiehl’s
Il siero anti rughe di Kiehl’s

Kiehl's – Retinol Skin-Renewing Daily Micro-Dose Serum

Il nuovo siero anti-rughe del brand con Retinolo che riduce visibilmente le rughe, compatta e raffina la texture della pelle per un rinnovo cellulare visibile senza compromessi. Si applica sul viso dopo la detersione, sia al mattino che alla sera, ed è indicato anche per l'area del collo, del decolleté e per il contorno occhi. Può essere utilizzato da tutti i tipi di pelle, comprese quelli sensibili

Fresh – Black Tea Firming Corset Cream

Un vero e proprio trattamento che rassoda e rafforza istantaneamente la pelle, rendendola più tonica ed elastica. Aiuta a ridurre il rilassamento cutaneo, donando alla pelle un aspetto più compatto, giovane e liftato. La crema è particolarmente indicata per le pelli poco toniche che hanno bisogno di compattezza per ridefinire i contorni del viso. Si applica mattino e sera massaggiando dal mento alla fronte per ottenere una pelle tonica e radiosa.

Come curare la pelle a 30 e 40 anni: la beauty routine antiage da seguire

Se già non lo si faceva in precedenza, a 30 anni è fondamentale iniziare a curare la skincare fin dalla detersione.  Al mattino si può pulire il viso con un detergente cremoso da massaggiare sul viso e poi risciacquare, mentre la sera la detersione dovrà essere più profonda in modo da eliminare make up e ogni traccia di impurità e smog che possono essersi depositate sul viso durante la giornata.  La crema viso andrà applicata mattino e sera, inserendo nella skincare anche una crema con fattore di protezione SPF per proteggerla dai raggi del sole. È il momento giusto per inserire nella beauty routine anche un contorno occhi anti age per idratare la zona perioculare.

Creme viso da usare a 20 anni: i prodotti skincare per idratare la pelle e prevenire le rughe
Creme viso da usare a 20 anni: i prodotti skincare per idratare la pelle e prevenire le rughe
Il Ken umano si inietta placenta sul viso, il rimedio contro le rughe
Il Ken umano si inietta placenta sul viso, il rimedio contro le rughe
Skincare a 50 e 60 anni: 11 creme viso anti age
Skincare a 50 e 60 anni: 11 creme viso anti age
5.639 di Donna Fanpage
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni