Si chiama Rodrigo Alves ed è il modello più volte finito al centro del gossip per la sua voglia di diventare il Ken umano. Negli ultimi anni è arrivato a spendere ben 400.000 sterline pur di stravolgere completamente il suo aspetto ed essere identico alla bambola e oggi sembra essere soddisfatto del risultato. Certo, ha rischiato la vita a causa di un intervento andato male e ha un aspetto decisamente artificiale ma, in compenso, ha trasformato in realtà il suo desiderio.

Di recente è stato avvistato sulle spiagge di Marbella, dove è apparso con indosso un costumino rosso a fiori bianchi, degli occhiali da sole grossi e scuri e i capelli biondi tirati all'indietro. La parte del corpo che ha voluto mettere in mostra, a pochi mesi dall'ultimo intervento chirurgico? Gli addominali scolpiti e perfetti, proprio come quelli di Ken. Naturalmente, non ha perso occasione di mostrarsi sui social, dove posta spesso delle sue foto senza maglietta.

C'è però una cosa che tutti hanno notato: l'uomo ha una cicatrice evidente sulla parte laterale della pancia. Si tratta del segno lasciato da un'operazione "salvifica" a cui si è sottoposto per avere di nuovo un naso "normale". Dopo l'ennesimo ritocchino, Rodrigo non riusciva più a respirare, il chirurgo ha dovuto prendere della cartilagine dalla sua costola per far tornare tutto alla normalità ed è proprio da quel momento che ha quella cicatrice sul ventre. Anche se ha fatto di tutto per essere perfetto come una bambola, Alves porterà sempre sul corpo il segno di tutti gli interventi a cui si è sottoposto. Quale donna riuscirebbe a sentirsi realmente attratta dal suo aspetto artificiale?