1.690 CONDIVISIONI
9 Novembre 2021
12:59

Cosa sono gli occhi glauchi: il colore (rarissimo) usato da Omero per descrivere la dea Atena

Non sono blu, né celesti e neanche verdi. Gli occhi glauchi, dalla parola greca glaucòpide, hanno una tonalità speciale, brillante e che intreccia più colori. Sono rari, particolari e difficili da incontrare. Il primo a parlare di occhi glauchi è stato Omero che li attribuisce alla dea Atena, la dea della sapienza.
A cura di Francesca Parlato
1.690 CONDIVISIONI

Né verdi, né azzurri, gli occhi glauchi hanno un colore che intreccia queste due tonalità. Il primo a descriverli è stato Omero che parlando della dea Atena, la divinità simbolo della sapienza, la descrisse come glaukopis, glaucòpide. Questa parola in realtà non indica un colore e basta, ma letteralmente vuol dire "occhi di civetta". Gli occhi di quest'animale sono brillanti, scrutano la notte e la civetta di Atena (o di Minerva) è simbolo di filosofia e saggezza e accompagna da Omero in poi tutte le rappresentazioni (storiche e pittoriche) della dea. Oggi forse per spiegare che cosa intendiamo per glauco, utilizzeremo il sinonimo ceruleo, tra il celeste e il verde. Il colore degli occhi è un tratto che dipende dalla quantità di melanina e dal tipo di pigmento che si trova all'interno dell'iride, nel caso degli occhi grigi ad esempio il contenuto di melanina è leggermente più alto rispetto a quella contenuta negli occhi blu.

Occhi glauchi nella poesia

L'indeterminatezza del colore, il riferimento a divinità dell'antica Grecia, hanno fatto sì che il termine glauco venisse spesso utilizzato anche nella poesia. Uno degli esempi più conosciuti è "Il bove" di Giosuè Carducci dove il poeta (primo italiano a vincere il premio Nobel per la letteratura nel 1906) scrive "(…) E del grave occhio glauco entro l'austera
Dolcezza / si rispecchia ampio e quieto / Il divino del pian silenzio verde". Oppure, ancora Carducci nella sua poesia "Ad Annie" utilizza il termine glauco per accomunare il colore dei fiori agli occhi dell'amata: "Batto a la chiusa imposta con un ramicello di fiori / glauchi ed azzurri, come i tuoi occhi, o Annie (…)".

Il colore degli occhi più amato

Secondo una classifica stilata a partire dagli uomini e le donne più belli del mondo, sono gli occhi azzurri quelli più amati e scientificamente più attraenti, al secondo posto ci sono gli occhi color nocciola e al terzo invece gli occhi verdi. Gli occhi grigi invece, seppur molto apprezzati, risultano comunque al quarto posto seguiti dagli occhi marroni. La classifica segue un andamento praticamente opposto alla diffusione del colore degli occhi nella popolazione: il 55% delle persone hanno infatti le iridi di color marrone, l'8% blu, il 5 % color ambra e soltanto il 2% ha gli occhi verdi.

1.690 CONDIVISIONI
Come truccare gli occhi verdi: i colori e i consigli per valorizzarli
Come truccare gli occhi verdi: i colori e i consigli per valorizzarli
5 colori di ombretto da provare questa primavera per il trucco occhi
5 colori di ombretto da provare questa primavera per il trucco occhi
Psicologia del rossetto: cosa dice di te il colore che indossi sulle labbra
Psicologia del rossetto: cosa dice di te il colore che indossi sulle labbra
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni