Megan Jayne Crabbe ha 24, viene da Colchester, nell'Essex, ed è finita al centro delle attenzioni degli utenti dei social qualche anno fa. E' infatti riuscita a sconfiggere l'anoressia e oggi è una modella curvy che non perde occasione per mettere il suo corpo formoso in mostra, così da spingere tutte le donne che non si accettano così come sono ad amare anche le loro imperfezioni e i loro chili di troppo. Di recente, ha voluto mostrare quanto possono essere ingannevoli le foto postate su Instagram.

La 24enne ha infatti confrontato due scatti, uno in cui è in piedi, perfettamente truccata e immortalata dall'angolazione giusta, l'altro in cui è struccata e seduta con i rotolini di pancia in primo piano. Nella didascalia ha poi scritto:

Mettere in scena la foto a sinistra è stato un inferno. Mi è stato detto dove mettere le gambe, come doveva essere l'angolatura del braccio, da che parte inclinare i fianchi e anche come tenere le dita. I miei occhi lacrimavano a causa delle ciglia finte ed i capelli non saranno mai più così. Queste sono le immagini con cui ci confrontiamo tutti i giorni.

REAL TALK: the photo on the left is staged as hell. I was told where to put my legs, how to angle my arm, which way to tilt my hips and even how to hold my fingers. My eyes were watering from the false lashes and my hair will probably never look like that again. THESE ARE THE TYPE OF IMAGES WE COMPARE OURSELVES TO EVERYDAY! A posed, polished, perfectly lit snapshot of the highlight reel. Except this photoshoot was different, because after all the typically 'flattering' lingerie posing, @curvykate asked me to go home and recreate the pictures make-up free, hair undone and relaxed. Because behind-the-scenes deserves to be celebrated too! Our bodies are glorious from every angle. Posed or unposed. Polished or not. And we sure as hell don't need to compare ourselves to anybody's highlight reel, after all, the model in the magazine doesn't even look like the model in the magazine most of the time. 💜💙💚🌈🌞 You can see more about this photoshoot on @curvykate's blog, the link is in my bio! ✨ Left photo by @alisonvwebster with make-up by @sharlottejacks 💫

A post shared by Megan Jayne Crabbe 🐼 (@bodyposipanda) on

Megan ci ha tenuto a precisare che quell'immagine era stata realizzata per un marchio di biancheria intima ma, a dispetto di quanto si possa pensare, è irreale e lusinghiera. E' proprio per mostrare il suo vero aspetto che ha postato anche la foto del backstage, quando è rilassata, senza trucco e con i capelli regati. L'obiettivo è dimostrare che non ci si deva paragonare alle modelle in copertina perché nella maggior parte dei casi gli scatti che li ritraggono sono studiati nei minimi dettagli per nascondere i difetti. Il suo consiglio? Amare il proprio corpo così com'è e non crearsi degli ideali irreali.