Come si truccano le sopracciglia? L'arcata sopracciliare è uno dei punti più importanti del viso: è la cornice dello sguardo e proprio per questo è fondamentale scegliere la giusta forma delle sopracciglia in base al proprio viso. Ogni volto infatti richiede una forma delle sopracciglia totalmente personalizzata in base ai propri lineamenti. Ma cosa fare quando le sopracciglia sono rade e sottili? In vostro aiuto arriva il make up, alleato perfetto per riempire le sopracciglia quando la natura non è stata molto clemente o quando  lei hai depilate in modo eccessivo. Con i giusti prodotti potrai disegnare le sopracciglia definendo la tua arcata in modo da mettere in evidenza il tuo sguardo al meglio.

Come scegliere la forma delle sopracciglia

La forma delle sopracciglia deve essere scelta in base alla forma del proprio viso: ma qual è la forma ideale? Non esiste una forma dell'arcata sopracciliare che stia bene a tutte o che segua pari pari le tendenze senza tenere in considerazione le caratteristiche di ogni volto.  La sopracciglia infatti deve essere proporzionata ai propri lineamenti, e per trovare la forma e lo spessore che più si addicono al tuo viso è necessario stabilire tre punti che si trovano con una tecnica precisa.

La tecnica giusta per trovare la forma perfetta

Per trovare la forma perfetta per le tue sopracciglia dovrai proprio "prendere le misure", aiutandoti ad esempio con un pennello o una matita cosmetica. La prima cosa da fare sarà trovare il punto di inizio del sopracciglio. Posiziona la tua matita parallelamente al tuo naso, proprio a fianco dell'aletta: il punto che stai cercando è parallelo alla linea del ponte del naso. Per trovare invece la lunghezza ideale delle tue sopracciglia dovrai posizionare la tua matita in modo obliquo, seguendo una linea immaginaria che parte dalla narice del naso e passa attraverso l’angolo dell’occhio arrivando così al punto finale del sopracciglio. Per individuare invece l'altezza della sopracciglia e quindi il punto più alto dovrai far passare la linea immaginaria nel centro della pupilla fino a incrociare la sopracciglia. Infine, il punto di inizio e quello di fine, dovranno essere alla stessa altezza.

I prodotti make up per le sopracciglia

Come truccare le sopracciglia? Il make up è uno dei migliori alleati per disegnare le sopracciglia e riempire le sopracciglia più rade e sottili. I prodotti per truccare le sopracciglia sono diversi e cambiano a seconda del tipo di risultato che vuoi ottenere. I gel colorati per esempio, sono perfetti per realizzare un effetto leggero e naturale e sono indicati per chi ha le sopracciglia folte e vuole tenere in ordine i peletti o per chi vuole un riempimento leggero. La matita per le sopracciglia è uno dei cosmetici più diffusi per disegnare l'arcata sopracciliare e permette di dare definizione e riempire le zone vuote. Esistono poi anche le creme, particolarmente indicate per chi ha dimestichezza con il make up perché sono più difficili da utilizzare: sono perfette per creare il disegno dell'arcata sopracciliare là dove i peli sono quasi o del tutto inesistenti. Le  polveri invece sono invece ideali per riempire i buchi tra i peletti. Se vuoi realizzare un effetto pelo a pelo quando la sopracciglia è rada e sottile, puoi utilizzare per esempio prodotti come il Brow Blade di Urban Decaymatita da una parte e pennarello ultra fine dall'altra, per una definizione impeccabile oppure i prodotti in crema come il 24-Hour Super Brow di Kat Von D, un gel ultra resistente da applicare con il pennellino angolato, realizzando delle linee sottilissime e oblique seguendo la direzione del tuo pelo. Se vuoi ottenere un riempimento leggero puoi utilizzare i gel, pettinato le tue sopracciglia con lo scovolino del prodotto: prova il Mascara Wonder’full Brow di Rimmel! Preferisci gli effetti morbidi e sfumati? Il prodotto che fa al caso tuo è in polvere: prova la Couture Eyebrow Palette di  Yves Saint Laurent.

Come disegnare le sopracciglia con il trucco

Il segreto per disegnare la forma giusta per le tue sopracciglia con il make up è non esagerare: se fino a qualche anno fa si vedevano sopracciglia artificiali e disegnate, nell'ultimo periodo si cerca sempre più di ottenere un effetto naturale e sfumato. Ma come procedere?

  1. Per prima cosa calcola la giusta misura della tua sopracciglia, individuando i tre punti principali utilizzando la tecnica indicata precedentemente.
  2. Una volta individuata l'architettura della tua sopracciglia, pettinala verso l'alto e verso l'esterno con l'aiuto di uno scovolino pulito o di un pettinino.
  3. Definisci poi la parte inferiore delle tue sopracciglia: parti dall'angolo interno e traccia una linea sottile che vada a delineare la forma dell'arcata sopracciliare nella parte inferiore.
  4. Riempi poi la parte centrale della tua sopracciglia: se utilizzi una matita o un eye liner per sopracciglia cerca di creare un tratto leggero realizzando delle piccole linee oblique tra un peletto e l'altro, in modo da ottenere un effetto realistico. Se utilizzi le polveri e le creme, aiutati con un pennellino angolato e sottile.
  5. Lo step finale sarà l'applicazione di un gel: sceglilo colorato se vuoi dare un ulteriore riempimento, oppure trasparente se hai solamente bisogno di tenere a bada i peletti più ribelli.