Come truccare il naso aquilino in poche mosse con il giusto make up

Con il giusto make up possiamo correggere i piccoli e grandi difetti del viso: come truccarsi se abbiamo il naso aquilino? Scopriamo qual è la tecnica da utilizzare per armonizzare il nostro naso al resto del viso in poche e semplici mosse.
A cura di Redazione Donna

Il naso aquilino è caratterizzato da una leggera gobbetta che rende "imperfetto" il nostro profilo ma che dona al volto un'aria più seria e distinta. Un naso che conferisce un certo carattere al volto ma che non sempre è apprezzato da chi lo possiede: molte donne infatti la considerano un'imperfezione da coprire con il trucco. E allora, come truccarsi se hai il naso aquilino? Scopriamo come correggerlo e mascherarlo con il make up, in modo da attenuare la piccola gobba che lo caratterizza.

Come correggere il naso aquilino con il trucco in 3 mosse

Il naso aquilino può risultare difficile da correggere con il trucco, basterà invece seguire delle semplici regole per renderlo meno evidente e armonizzarlo al resto del viso. Vediamo come.

Occorrente: fondotinta coprente, correttore chiaro e correttore scuro (può essere sostituito anche con terra, fard beige o ombretto marrone), pennello grande per sfumare.

1. Fondotinta per uniformare l'incarnato

Stendete sul naso un fondotinta coprente dello stesso colore dell'incarnato in modo da correggere le piccole imperfezioni e creare una base uniforme sulla quale continuare con il trucco correttivo. Servirà quindi da base per gli altri prodotti make up.

2. Contouring naso per nascondere la gobbetta sul naso

La tecnica del contouring è l'ideale per correggere il naso aquilino rendendo meno evidente la piccola gobba sul naso. Utilizzate il correttore che dovrà essere almeno di due toni più scuro rispetto al vostro incarnato. È un ottimo trucco per scurire una zona sulla quale di solito si crea un punto luce e che mette in evidenza proprio quella parte che invece vogliamo mascherare. Al posto del correttore scuro potete utilizzare anche una terra, un fard o un ombretto marrone opaco, svolgeranno la stessa funzione del correttore scuro.

3. Correttore chiaro per illuminare e creare le zone d'ombra

Ora, con il correttore chiaro, dovrete illuminare la zona tra l'attaccatura superiore del naso e le sopracciglia creando così una zona d'ombra che non evidenzierà la gobbetta. Utilizzate un pennello per sfumare bene le parti schiarite e quelle che abbiamo scurito in modo da renderle omogenee: non devono esserci infatti stacchi di colore, per un risultato naturale.

Correzione del naso aquilino utilizzando solo fondotinta e correttore chiaro

Un altro metodo per truccare il naso aquilino è quello di applicare un fondotinta dello stesso colore dell'incarnato nella parte superiore del naso, tra le sopracciglia: in questo modo creeremo una zona equilibrata nella parte superiore della gobba. Dopo schiarite con un correttore chiaro nei lati, nella zona corrispondente alla gobbetta. In questo caso evitate di scurire qualsiasi zona del naso per ottenere l'effetto desiderato.

Il make up ideale per mascherare il naso aquilino

Vediamo ora qual è il make up ideale per chi ha il naso aquilino, come mascherarlo mettendo in evidenza occhi e labbra per un risultato perfetto.

Fondotinta chiaro per alleggerire i tratti

Come base utilizzate un fondotinta di una tonalità più chiara del vostro incarnato, in modo da renderlo più luminoso alleggerendo i tratti. Applicatelo in modo omogeneo su tutto il viso senza creare stacchi tra viso e collo. Questo è il primo passo per distogliere l'attenzione dal naso.

Utilizzate infine il fard solo nella zona più esterna delle guance evitando la zona in prossimità del naso.

Occhi in evidenza: ingranditeli per armonizzare i lineamenti

Un trucco per mascherare il naso aquilino è quello di rendere gli occhi più grandi: in questo modo andremo ad armonizzare i lineamenti. Utilizzate un ombretto chiaro per la base e uno scuro che andrà applicato su tutta la palpebra mobile sfumandolo verso la parte esterna dell'occhio in modo da allargare lo sguardo. Applicate poi la matita nera sia sulla rima cigliare superiore che inferiore e utilizzate un mascara allungante oppure delle ciglia finte.

Tinte forti e gloss per evidenziare le labbra

Così come gli occhi anche le labbra dovranno essere il fulcro di questo make up: evidenziatele con un rossetto rosso, fucsia o corallo. Chi non ama le tinte forti può invece utilizzare un lip gloss molto lucido, soprattutto se abbiamo labbra carnose.

Come scegliere il taglio di capelli se hai il naso aquilino
Come scegliere il taglio di capelli se hai il naso aquilino
Come truccare le sopracciglia: consigli e prodotti make up per definirle in modo naturale
Come truccare le sopracciglia: consigli e prodotti make up per definirle in modo naturale
Come truccare gli occhi marroni per un make up perfetto
Come truccare gli occhi marroni per un make up perfetto
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni