Costrette a trascorrere così tanto tempo a casa, tutte noi ci siamo messe alla prova in attività che mai avremmo immaginato di poter replicare: abbiamo dovuto curare le nostre unghie da sole e occuparci anche della tinta ai capelli. Chi vive con un padre, un fratello o un compagno si è dovuta riscoprire anche barbiere, imparando a tagliare i capelli ad un uomo per regolarne l’acconciatura. Con i loro saloni di fiducia chiusi e le settimane che avanzano, barba e capelli stanno diventando sempre più lunghi e per evitare che i nostri uomini si trasformino in Chewbecca possiamo andare in loro soccorso. Ecco alcuni consigli da seguire su come tagliare i capelli in casa ad un uomo ed evitare di trasformarlo in Spok di Star Trek.

Come tagliare i capelli di un uomo a casa: gli strumenti indispensabili

Prima di procedere con il taglio vero e proprio, è necessario capire quale sia il risultato che nostro padre, nostro fratello o il nostro fidanzato vorrebbero ottenere. Ovviamente non deve essere nulla di troppo complesso, soprattutto per chi è alle prime armi e da bambina non riscuoteva molto successo quando si cimentava con i capelli delle Barbie. Tutto ciò che occorre fare è procurarsi i giusti strumenti del mestiere: forbici professionali e un pettine a denti stretti nel caso si vogliano solo spuntare, oppure un rasoio elettrico se, invece, li si vuole accorciare notevolmente.

Come tagliare i capelli ad un uomo con le forbici

Tagliare i capelli ad un uomo con le forbici è sicuramente più complesso, bisogna procedere con attenzione e seguire alcuni semplici consigli:

  • Prima di tutto bisogna lavorare sui capelli bagnati, per cui sarà meglio che il nostro fidanzato, o chi al posto suo necessita di ricevere un taglio, proceda con lo shampoo.
  • Con il pettine dobbiamo andare a districare tutti i nodi e poi separare in due lati i capelli, mantenendo la riga centrale come guida.
  • Bisogna, poi, andare a pettinare in avanti la parte superiore e prendere singole ciocche, non troppo doppie, lasciando scorrere il dito indice e il medio fino al punto esatto in cui vogliamo tagliare.
  • In questa fase la punta delle forbici deve essere mantenuta in orizzontale.
  • Dopo aver completato tutta la parte superiore, possiamo procedere con il retro della testa. Qui possiamo seguire le linee della scalatura già esistenti, aiutandoci sempre con il pettine.
  • Per la zona attorno al collo e alle orecchie, infine, possiamo utilizzare un rasoio classico, con cui andare a eliminare i capelli e la peluria in eccesso.

Come tagliare i capelli ad un uomo con il rasoio elettrico

In questo caso, invece, i capelli devono essere completamente asciutti. Prima di procedere ad accorciarli con il rasoio elettrico, dobbiamo capire quale lunghezza nostro padre, nostro fratello o il nostro compagno preferiscano e poi andare a selezione la testina opportuna. Per evitare di accorciare troppo e fari danni, si potrebbe incominciare selezionando ad esempio la numero 6, che ci consente di lasciarli più lunghi.

  • Il movimento da fare è dal basso verso l'alto: dobbiamo partire dalla base della nuca, facendo movimenti precisi e dritti,  senza tralasciare nessuna zona.
  • Dopo aver completato tutti i lati, possiamo procedere con la parte superiore, sempre dal basso verso l'alto. In questo caso è meglio utilizzare una testina più larga, se si vuole ricreare l'effetto del doppio taglio. Se, invece, si vuole realizzare un taglio completamente rasato, bisognerà optare per la stessa su tutto il cuoio capelluto.
  • Il pettine ci può aiutare a individuare le ciocche più lunghe.
  • Anche in questo caso possiamo utilizzare un rasoio tradizionale usa e getta per andare a definire la zona attorno al collo e alle orecchie.
  • Dopo aver completato tutta la testa, possiamo procedere con l'asciugatura e, infine, con la pulizia profonda del rasoio e delle testine utilizzate.

Seguendo tutti questi consigli, potremmo scoprirci delle barbiere provette e se proprio il taglio di capelli fatto in casa non dovesse riuscire come sperato, non dobbiamo perderci d'animo: i capelli del nostro uomo avranno tempo di crescere di nuovo.