Sapete come realizzare un sapone all'aloe vera con il fai da te? L'aloe vera è una pianta preziosa che proviene dall'Africa centrale ed è ricca di proprietà benefiche: è idratante, antinfiammatoria, antisettica, antiforfora, antiacne, rigenera la pelle ed è un metodo efficace contro la caduta dei capelli. Come se non bastasse è di grande aiuto contro la la psoriasi. In particolare, sono il gel e il succo estratti da questa benefica pianta grassa, ad essere utilizzati moltissimo per la cura della propria bellezza. Realizzare un sapone all'aloe vera è quindi l'ideale per apportare grandi benefici alla nostra pelle. Vediamo come farlo a casa in modo semplice.

Come realizzare un sapone all'aloe vera

In passato l'aloe vera veniva utilizzata per disinfettare e curare le ferite, Cleopatra invece ne utilizzava la polpa come crema idratante e ancora oggi è l’ingrediente principale di molti cosmetici naturali: la sua polpa contiene infatti importanti sostanza organiche che favoriscono la riproduzione di nuove cellule ritardando così la comparsa di rughe sulla pelle. L'aloe vera è quindi ricca di enzimi utili per la bellezza della pelle di viso e corpo: realizzare questo sapone naturale ci permetterà di evitare l'acquisto di sostanze chimiche che possono essere aggressive e dannose per la nostra salute e per l'ambiente.

Ingredienti e procedimento

Per realizzare il vostro sapone al'aloe vera avete bisogno di:

  •  4 foglie di aloe vera;
  • 1 litro di olio;
  • 1 litro di acqua;
  • 180 grammi di soda caustica;
  • stampi, un recipiente e un frullatore.

Le foglie potranno essere tagliate stesso dalla pianta, poi si dovrà estrarre la polpa interna che dovrà essere frullata con la soda caustica e l’olio. In seguito basterà versare il composto negli appositi stampi e, al termine del processo di solidificazione, il sapone sarà pronto.

Nel caso in cui si abbia poco tempo per realizzarlo o poca esperienza, si potrà acquistare in erboristeria il gel di aloe vera e aggiungerlo al sapone liquido naturale. Per rendere le creazioni più profumate, si potranno aggiungere al composto altri ingredienti, come ad esempio la menta.

Ricetta con aloe vera e miele

Possiamo realizzare delle saponette naturali aggiungendo all'aloe vera anche il miele: questi due ingredienti insieme aiutano a rigenerare le cellule della pelle e a mantenerla idratata, sana e luminosa, oltre a rigenerarla.Questo sapone può essere utilizzato per tutti i tipi di pelle. Ecco come realizzarlo.

Ingredienti:

  • 4 rami di aloe vera da cui estrarre la polpa
  • 2 saponette di glicerina da 250 grammi
  • 4 cucchiai di miele
  • 100 ml di olio di oliva (che potete sostituire anche con oli profumati a vostra scelta, come l'olio di rosa o di lavanda)
  • la scorza di un limone.

Inoltre per la preparazione avrete bisogno di: una ciotola di vetro, un frullatore, uno stampo in plastica e forno a microonde.

Procedimento

Inserite nel forno a microonde un recipiente con all'interno le 2 saponette di glicerina e aspettate che si sciolgano: basteranno circa 3 minuti. In un contenitore a parte versate la polpa di aloe vera, il miele e il limone, nel frattempo riscaldate l'olio giusto il tempo di intiepidirlo.

Inserite gli ingredienti nel frullatore e aggiungete man mano l'olio in modo da ottenere una miscela il più omogenea possibile, profumata e lucida.

Preparate uno stampo in plastica quadrato e versate all'interno il composto che avete preparato facendo attenzione a lasciare almeno un centimetro dal bordo per estrarlo con maggiore facilità una volta che il sapone si sarà solidificato. Mettete lo stampo con il sapone all'interno del frigorifero e lasciate compattare per almeno 24 ore.

Una volta trascorso il tempo necessario tagliate il sapone in pezzi più piccoli per un utilizzo quotidiano più semplice e veloce.