Per pulire un divano in pelle colorata è necessario utilizzare tutta l'attenzione che poniamo nella normale pulizia dei divani in pelle ma, in più, è importante seguire dei semplici consigli, utilizzando gli accorgimenti giusti per mantenere al meglio i colori dei nostri divani in pelle, che siano tenui o sgargianti. In questo modo li faremo durare più a lungo mantenendoli puliti e brillanti: vi basterà trattare il vostro divano in pelle colorata nel modo giusto per averlo morbido e come nuovo nel tempo.

Come pulire un divano in pelle colorata: consigli e rimedi per preservarlo a lungo

Prima di passare alla pulizia vera e propria è importante sapere che la pelle è un materiale molto delicato e quando si tratta di pelle colorata, c'è bisogno di ancora più attenzione per non scolorire il tessuto e per non rovinarlo. Fate quindi sempre una prova su una piccola parte nascosta del vostro divano, così da testarne la resistenza a quel determinato rimedio. In generale evitate sempre detergenti abrasivi o aggressivi ma optate per prodotti naturali da utilizzare con panni morbidi. Vi basterà poi seguire dei semplici consigli affinchè il vostro divano in pelle colorata si mantenga come nuovo.

Spolveratelo ogni giorno

Anche se potrà sembrare un'operazione noiosa, si tratta di un'azione indispensabile per la pulizia giornaliera del vostro divano in pelle colorata. Spolveratelo ogni giorno utilizzando un panno morbido asciutto mentre, ogni due settimane, passate su tutta la superficie del divano anche una spazzola morbida di peli di cinghiale: in questo modo catturerete anche la polvere più nascosta per una pulizia più accurata. In caso di sporco accumulato è meglio eliminare la polvere dal vostro divano in pelle colorata con l'aspirapolvere: utilizzatela però con delicatezza senza strofinare troppo per evitare di rovinare la superficie del divano.

Pulizia mensile con pelle di daino

Una volta al mese potete procedere con una pulizia più accurata utilizzando una pelle di daino bagnata in acqua tiepida e ben strizzato: l'acqua sarà infatti sufficiente per mantenerlo pulito, in quanto la pelle di daino svolge un'azione sgrassante ma delicata. In caso di macchie potete aggiungere all'acqua un po' di sapone di Marsiglia liquido, passando il panno ben strizzato su tutta la superficie del vostro divano in pelle colorata. Passate poi alla fase di risciacquo utilizzando sempre il panno ben strizzato, e infine asciugate il divano con in panno morbido: è importante asciugare bene la pelle perché potrebbe indurirsi.

Una volta all'anno latte detergente o cera per mantenerlo morbido

Per mantenere morbido il vostro divano in pelle colorata dovete pulirlo, almeno una volta all'anno, con del latte detergente, da passare su tutta la superficie con un panno morbido. Una volta applicato lasciatelo agire per alcune ore e poi rimuovete i residui con un panno morbido pulito. Se il vostro divano in pelle è chiaro o bianco, potete anche utilizzare una soluzione realizzata con latte scremato e acqua: passate la miscela sull'intera superficie utilizzando sempre un panno morbido e asciutto, poi sciacquate passando un panno in microfibra bagnato e strizzato e infine asciugate con cura. Se volete che la pelle colorata del vostro divano resti brillante, lucidatelo un volta all'anno con la cera vergine che nutrirà la pelle rendedola lucida e morbida: sceglietela dello stesso colore del vostro divano per un risultato impeccabile.