Vacanze in arrivo? Non farti cogliere di sorpresa e prepara la tua pelle all'abbronzatura: è il modo perfetto per non scottarsi con i raggi solari e per ottenere un colorito sano e uniforme che dura a lungo. Ma come fare? Per preparare la pelle al sole puoi consumare cibi ricchi di betacarotone, esfoliare la pelle e idratarla ma anche assumere integratori che stimolino la produzione di melanina e favoriscano la tintarella. Ecco 7 consigli per preparare la pelle all'esposizione solare e avere un'abbronzatura perfetta. Nella gallery troverai tutti i prodotti da utilizzare per preparare la pelle all'esposizione al sole: creme, esfolianti, spray idratanti e integratori.

  1. Esfoliare la pelle: prima di esporti al sole è fondamentale fare uno scrub per favorire la rigenerazione delle cellule, rendendo la pelle morbida e levigata. In questo modo potrai ottenere un colorito più uniforme e a lunga durata.
  2. Idratazione: dopo lo scrub è fondamentale idratare la pelle. L'idratazione ti permetterà di contrastare le zone di secchezza e la tintarella sarà più uniforme e omogenea. Un'idratazione profonda nutre a fondo la pelle prevenendo anche la disidratazione che potrebbe causare l'esposizione al sole.
  3. L'alimentazione: sapevi che consumare alcuni cibi può favorire la tua abbronzatura? Prima delle vacanze inserisci nella tua alimentazione cibi ricchi di betacarotene ma anche anti ossidanti. In questo modo, oltre a favorire la tintarella, proteggerai la pelle anche dai raggi del sole. Sono perfette carote, arance, melone, ma anche pomodori, anguria, albicocche e verdura a foglia verde.
  4. Integratori: assumere integratori prima delle vacanze può aiutare la pelle a mantenere il giusto equilibrio e lo stato corretto di idratazione, per avere sempre una pelle levigata ed elastica, contrastando i danni ossidativi che potrebbe causare l'esposizione al sole.  Alcuni integratori sono poi arricchiti di sostanze naturali come il rame, che favorisce la pigmentazione della pelle.
  5. Esposizione graduale: le prime esposizioni al sole possono essere quelle più dannose. Inizia ad esporti al sole gradualmente evitando le ore più calde. In questo modo preparerai la pelle ad esposizioni più lunghe, evitando scottature ed eritemi.
  6. Bere acqua: sapevi che bere almeno due litri di acqua al giorno può aiutare a mantenere la tua pelle idratata, elastica e prevenire così la disidratazione causata dal sole? Con la sudorazione i liquidi vengono eliminati molto più velocemente, causano così pelle secca e poco uniforme. L'acqua, oltre a dare benefici all'organismo, aiuta anche a rendere la pelle più idratata e morbida.
  7. Protezione solare e idratazione durante l'esposizione: dopo aver preparato la pelle, è importante proteggerla durante l'esposizione. Scegli la crema solare adatta al tuo tipo di pelle e ricorda di applicarla frequentemente. Quando le temperature sono molto elevate è consigliato rinfrescare la pelle in modo da mantenerla idratata: prova gli spray a base di aloe vera!