Il viaggio di nozze è uno degli elementi essenziali del matrimonio, il momento in cui gli sposi possono finalmente godersi insieme il viaggio più importante della loro nuova vita a due. La luna di miele dovrà essere romantica, sognante, rilassante: si fa una volta sola e corona un momento speciale della vita di ogni coppia. Per questo tutti vorrebbero organizzare il viaggio di nozze perfetto, senza lasciare nulla al caso. Putroppo ogni luna di miele è a rischio contrattempi, che non sempre sono prevedibili: bagagli persi, dissenteria del viaggiatore, carta di credito che non funziona. Nonostante ciò è possibile organizzare una speciale honey moon tenendo presente una serie di semplici consigli, che vi aiuteranno ad alleggerire la tensione del viaggio: vi godrete così, finalmente soli, la vostra luna di miele unica e indimenticabile.

1.Deve rispettare gusti ed esigenze di entrambe gli sposi

Quando organizzate la vostra luna di miele non basatevi sui consigli di parenti o amici, ma pensate a ciò che piacerebbe fare a voi. Organizzate un viaggio di nozze su misura, tenendo conto di gusti, esigenze e desideri di entrambi e rispettando il budget che avete a disposizione: non accontentatevi delle scelte a catalogo in agenzia, ma realizzate ciò che più vi piace, riuscirete così anche a risparmiare. Cercate quindi di mantenere un mix di desideri e fattibilità, così da non restare delusi e, cosa importantissima: non intestarditevi su qualcosa di difficilmente realizzabile: tipo sognare la Polinesia con un budget di 2000 euro a testa.

2.Aspettate qualche giorno prima di partire

Altro consiglio è quello di non partire il giorno dopo le nozze, se possibile, tenendo anche conto che l'organizzazione del matrimonio e la cerimonia stessa, sono solitamente molto stancanti per gli sposi. Sarebbe meglio programmare la partenza almeno uno o due giorni dopo: avrete così il tempo di riposarvi e chiudere le valige con calma, senza dover correre subito in aeroporto. Potreste fare uno strappo alla regola, solo se avete trovato, per il giorno dopo le nozze, un volo più economico: in questo caso la flessibilità è indispensabile, soprattutto se avete intenzione di risparmiare un po'.

3.Tenete in considerazione il clima della meta prescelta

Una verifica importante da fare, sulla destinazione desiderata per la propria luna di miele, è come sia il clima nel mese in cui faremo il viaggio: andate solo in posto in cui ci sarà un clima ideale nel mese in questione. Anche se può sembrare una cosa ovvia, molte coppie trascurano questo elemento importante, o comunque c'è chi decide di partire in una stagione non proprio favorevole approfittando dei prezzi più bassi. Nonostante i recenti cambiamenti climatici rendono sempre più difficile fare la scelta giusta, il consiglio resta comunque quello di non rischiare, per non rovinarsi il viaggio di nozze.

4.Scegliete la meta riposante all'inizio del viaggio

Se farete un viaggio di nozze di almeno 2-3 settimane, scegliendo destinazioni diverse, innanzitutto cercate di non scegliere mete troppo lontane le une dalle altre, perché rischiereste di spendere tanto senza godervi al meglio le tappe. Inoltre lasciatevi la settimana di mare e relax all'inizio, e non alla fine come molte agenzie propongono: avrete così modo di riprendervi dalla stanchezza delle nozze, liberandovi dallo stress dovuto all'organizzazione e alle emozioni vissute. Cominciate quindi con la crociera o con il villaggio vacanze e poi godetevi il resto del viaggio come preferite: on the road, o visitando le tappe fondamentali della meta prescelta con un viaggio organizzato.

5.Pensate a godervi il viaggio: no a social, souvenir e litigi

Il viaggio di nozze deve essere un momento solo vostro: almeno per quei giorni, quindi, isolatevi dal mondo esterno. Lasciate stare Instagram, Facebook e chat su WhatsApp per aggiornare amici e parenti sulle vostre tappe. Godetevi a pieno la vostra honey moon assoparando a pieno la vostra intimità dopo giornate frenetiche e stressanti per organizzare le nozze. Evitate poi di perdervi nell'acquisto di souvenir: ricordate che non si tratta di un viaggio normale ma della vostra luna di miele. Come souvenir concedetevi solo i bei momenti che trascorrerete in due. Altro elemento da non trascurare, anche se potrebbe sembrare scontato, è: evitate i litigi. Tenete quindi a bada la vostra voglia di controbattere o di dare in escandescenze, anche per piccole cose: rischerete di rovinare tutta l'atmosfera romantica.

6.Se il budget è limitato optate per un viaggio di nozze alternativo

Se il vostro budget è limitato, ricordate che un viaggio può essere splendido anche senza eccessive pretese, basta viverlo con lo spirito giusto. Potete ad esempio optare per un viaggio alternativo in Europa: a parte le capitali europee, che potete inserire tra le mete, ci sono posti molto ambiti da vedere come l'Andalucia o i Paesi Baschi in Spagna, l'Algarve in Portogallo, la provenza in Francia, il Galles in Gran Bretagna. In alternativa potreste poi uscire dall'Europa, anche senza allontanarsi troppo, e sceglier mete come il Marocco, con tanti posti suggestivi da visitare. Per gli spiriti avventurieri c'è anche l'opzione del viaggio di nozze on the road, utilizzando direttamente la propria auto se si resta in Italia, o nelggiandola se si sceglie l'estero.