15 Gennaio 2011
17:02

Come decorare le pareti con stickers murali: consigli per rinnovare la casa

Gli stickers per pareti rinnovano la vostra casa senza bisogno di chiamare gli imbianchini.
A cura di Ramona Granato
stickers per pareti facili da applicare

Se i mobili in casa possono cambiare stanza e posizione, quello che rimane sempre uguale sono le pareti. In effetti sono il punto più difficile da modificare, eppure anche loro possono dare un contributo importante allo stile d'arredamento di un'abitazione. Non ci avete mai fatto caso? Il colore delle pareti influisce anche sulla resa dei mobili e in alcuni casi è in grado di ingrandire o rimpicciolire l'impressione che si ha di una stanza. Le pareti sembravano la cosa più immobile e insignificante della casa e invece hanno il suo peso sull'aspetto generale e sull'atmosfera.

Credevate che il vostro interessamento ai muri di casa si fosse esaurito quando avete scelto i colori più alla moda in base alle tendenze di stagione, e invece dopo qualche tempo vi siete annoiate di quella sfumatura di cui allora credevate di non poter proprio fare a meno. Una soluzione c'è, senza per questo dover di nuovo consultare cataloghi di colori, chiamare gli imbianchini, spostare i mobili, e altre operazioni faticose. Rinnovare le pareti di casa è semplice e anche divertente. In che modo? Con i wall stickers in vinile, facili da attaccare ma altrettanto facili da staccare e riposizionarli dove la nostra fantasia ci suggerisce. Per prima cosa, scegliete la parete che più vi sembra adatta ad essere decorata: è consigliato che sia lucida, quindi l'ideale sono le pareti piastrellate in ceramica di bagno e cucina, facilmente ripulibili in caso cambiamo idea. Non ci vuole altro che questo – e gli stickers, ovviamente, che troverete da ferramenta e rivenditori di colori – e la vostra creatività farà il resto.

La moda del wallpapering va ben oltre i parati per entrare, in alcuni casi, nell'arte più comoda e fruibile da tutti. Esistono stickers di tutte le forme e i colori, alcuni anche griffati o che riproducono opere d'arte famose che potrete scomporre sulle pareti di casa vostra. E se siete tra quelli che pensavano che il massimo dell'innovazione fosse appendere quadri vintage o classici per abbellire le pareti, vi dovete ricredere. Gli stickers rinnoveranno l'idea che avete della vostra casa e non solo in cucina e in bagno: potete osare in qualsiasi luogo e non è detto che anche il salotto o la stanza da letto non possano assumere un'atmosfera tutta diversa quando attaccherete i vostri stickers preferiti.

Adesivi murali: i migliori per decorare le pareti
Adesivi murali: i migliori per decorare le pareti
5 consigli per rinnovare casa in primavera
5 consigli per rinnovare casa in primavera
Idee creative e fai da te per decorare la casa ad Halloween
Idee creative e fai da te per decorare la casa ad Halloween
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni