Decorare l'albero di Natale può essere una vera e propria arte, non solo sistemare gli addobbi in un ordine ben preciso, quindi, ma anche scegliere decorazioni particolari optando per uno stile elegante, estroverso o minimal. Resta il fatto che l'albero di Natale dovrà essere decorato in modo perfetto per accendere lo spirito natalizio e stupire parenti e amici. Che scegliate il pino o l'abete, l'albero vero o artificiale scopriamo come decorare l'albero di Natale in modo che vi rappresenti: con addobbi classici o originali per donare un tocco di personalità alla vostra casa durante le festività.

Albero di Natale: le regole e i passaggi per addobbarlo alla perfezione

Prima di scoprire alcune idee per le decorazioni del vostro albero di Natale, cominciamo a conoscere le regole per prepararlo alla perfezione: è importante infatti saper posizionare le luci, gli addobbi e il puntale nel modo e nell'ordine giusto per evitare di ritrovarsi con un albero imperfetto e poco bello da vedere. Le luci sono le prime che dovrete sistemare: avvolgete il filo di luci acceso sull'albero di Natale in senso orario, partite dall'interno e andate poi verso l'esterno. In questo modo vi sarà facile trovare il capo del filo una volta tolte le decorazioni. Per evitare che il filo verde si veda, fatelo passare in corrispondenza dei rami principali: in alternativa scegliete luci con il filo trasparente.

Disponete ora gli addobbi nella parte interna dell'albero: sistemate quelli piccoli in alto, quelli medi al centro e le decorazioni grandi in basso. In questo modo l'albero apparirà più pieno. Passate ora alle punte dei rami, e quindi alla parte esterna, è qui che posizionerete quegli addobbi particolare che volete mettere in risalto: palline di Natale da collezione, dipinte a mano, ecc…, ma anche addobbi realizzati con la frutta secca o con stecche di cannella.Dopo il posizionamento delle palline è il momento dei fili o collane da avvolgere intorno ai rami oppure da posizionare in verticale. Infine bisognerà collocare il puntale che potrà essere quello tradizionale oppure a forma di stella, di angelo o semplicemente un fiocco. La decorazione dell'albero sarà così completa e potrete ufficialmente dare il via alle festività natalizie.

1. Albero di Natale low cost per una decorazione originale

Per chi ama le idee low cost l'idea può essere quella di realizzare un albero di Natale con gli scatoloni creando la forma di una piramide. Per la base vi occorrerà uno scatolone grande, di quelli che potete procurarvi al supermercato, il resto sarà composto da scatole di scarpe: rivestitele con carta colorata o semplicemente con fogli di giornale e mettete all'interno di ogni scatola un regalo: in questo modo albero e pacchetti regalo saranno un'unica cosa, potete scegliere piccoli doni, un biglietto per vedere uno spettacolo teatrale o per un week end insieme. L'importante è stupire la persona che dovrà ricevere il regalo.

2. Albero di Natale elegante e raffinato con i decori più chic

Se amate l'eleganza e avete una casa arredata in modo sofisticato potete realizzare un albero di Natale con decori chic e raffinati: bellissimi i decori in cristallo che richiamano la purezza del ghiaccio, da abbinare a colori come il turchese o l'argento: di grande effetto le stalattiti. Se amate le colorazioni calde, puntate invece su colori naturali nelle tonalità del beige e marrone, anche realizzando delle palline decorate ad effetto gomitolo: vi basterà acquistare delle palline di polistirolo rivestendole con i fili di lana. Potete poi utilizzare delle decorazioni con glitter per completare l'albero e scegliere il puntale abbinato allo stile che avete scelto.

3. Albero di Natale moderno e tecnologico

Se volete realizzare un albero di Natale hi-tech e moderno vi basterà davvero poco: potete ad esempio realizzare un albero in metallo creando delle circonferenze collegate a due barre di ferro che costituiranno la base del vostro albero tecnologico che potete poi decorare con foto, magari selfie fatti in famiglia o con bigliettini con messaggi dedicati ai parenti oppure da lasciare in bianco e sul quale ognuno potrà scrivere desideri e obiettivi per l'arrivo dell'anno nuovo. Attaccate il tutto con delle mollettine natalizie o semplicemente colorate.

4. Albero di Natale goloso con decori da mangiare

Cosa ne dite invece di un albero di Natale da mangiare? Vi basterà realizzare tanti biscotti di Natale come i famosi gingerbread allo zenzero nella forma del classico omino, ma anche scegliendo formine per realizzare alberelli, stelle, che diventeranno dei golosi addobbi, da appendere protetti con sacchettini o palline trasparenti a nastrini colorati di raso. Potete poi aggiungere alle decorazioni dei bastoncini di zucchero, stecche di cannella o di cardamomo, della frutta secca. Sarà un albero che piacerà tanto ai bambini e non solo, e che diffonderà in casa un dolce profumo.

5. Albero di Natale in stile orientale con decorazioni etniche

Se amate le ambientazioni etniche e i paesaggi esotici, allora potete ispirarvi al mistero di terre lontane, decorando il vostro albero in stile orientale o comunque utilizzando addobbi che riportano a forme, colori e odori di paesaggi ricchi di mistero. Un'idea potrebbe essere quella di acquistare delle palline in plastica trasparente che potrete aprire e inserire all'interno immagini o foto di paesi orientali, alternate a spezie come paprika, cumino, curry, così da creare palline colorate e ricche di profumi. Potete poi completare la decorazione con tessuti etnici dai quali ricavare fiocchi da mettere sulle parte esterna dei rami in corrispondenza delle palline: per farlo potete utilizzare anche delle vecchie pashmine o pezzi di stoffa con decorazioni etniche.

6. Albero di Natale creativo con decori particolari e fantasiosi

Chi ama la creatività potrà realizzare un albero di Natale con decori unici e fantasiosi per stupire tutti. Le idee sono tante e molto sta alla vostra fantasia: per i decori da appendere potete utilizzare il feltro utilizzando palline oppure creando dei personaggi natalizi. Scegliete il colore che si abbina alla vostra casa o che si avvicina al vostro stile: rosso e oro, bianco e oro, verde e rosso, blu e bianco, una volta scelti i colori ritagliate il feltro realizzando diverse forme: angioletti, alberi, stelle. Un'idea creativa può essere anche quella di creare delle ghirlande di pop corn he doneranno all'albero di Natale un tocco divertente che piacerà molto ai bambini.

7. Albero di Natale con decori marini

Per chi invece non riesce a rinunciare alle ambientazioni marine nemmeno a Natale, le decorazioni ideali per l'albero saranno conchiglie, stelle marine, cavallucci di mare: addobbi che potete comprare nei negozi di decorazioni, magari bianche, così da poterle colorare a casa utilizzando delle colorazioni in tema marino oppure potete semplicemente ricoprirle con un velo di colla e poi ricoprirle di brillantini scegliendo come colori l'argento, il blu, il turchese. Potete poi riempire le palline di plastica con della sabbia a cui aggiungere piccole conchiglie oppure pergamene che ricorderanno i messaggi in bottiglie. Realizzerete così un albero davvero particolare e unico.

Albero di Natale con addobbi morbidi adatto anche ai più piccoli

Se in casa ci sono i bambini allora sarà bello preparare un albero di quelli pieni di addobbi morbidi e colorati: in questo modo decorerete l'albero di Natale con pupazzetti di stoffa, magari da realizzare con il feltro, palline morbide, decori in peluche, ma anche piccoli pacchettini da realizzare con della spugna rivestita con carta colorata lucida. Potete poi appendere anche decorazioni di zucchero, caramelle, l'importante è che il vostro albero di colorato e luminoso proprio come quelli degli alberi di Natale che si vedono nei film americani!

9. Albero di Natale minimal ideale anche per chi ha poco spazio

Soprattutto chi ha un piccolo appartamento ha la necessità di ridurre le dimensioni dell'albero di Natale o di trovare soluzioni alternative. Potete ad esempio utilizzare un pannello di compensato e ritagliare la sagoma di un abete da dipingere, se amate i colori, oppure da lasciare naturale, magari utilizzando solo delle lucine a led. Potete poi appenderlo alla parete, magari all'ingresso della casa. In alternativa potete decorare un piccolo albero, molto discreto, da posizionare sul tavolo della camera da pranzo illuminato con lucine bianche e decorato magari con fiocchi di raso rossi, dorati, argento. Un'altra idea minimal è quella dell'albero sospeso: procuratevi qualche ramo di abete e legateli insieme con il fil di ferro, aggiungete qualche addobbo, oppure spruzzatelo con neve colorata e appendetelo nella sala da pranzo o all'ingresso.

10. Albero di Natale classico per chi ama la tradizione

Chi non vuole rinunciare alla tradizione potrà optare per un classico albero con palline colorate scegliendo gli abbinamenti più adatti allo stile del proprio arredamento o al resto degli addobbi della casa, giocando magari con i colori tipici del Natale: rosso, oro, verde, argento, bianco. Per le lucine potete optare per il doppio colore abbinato con quello degli addobbi, oppure delle semplici luci bianche o dorate. Potete poi utilizzare dei leggeri capelli d'angelo da posizionare in verticale oppure dei fiocchetti che potete realizzare anche con nastrini e pezzi di stoffa. Se poi volete cambiare colore al vostro albero senza comprarne uno nuovo, vi basterà acquistare una bomboletta spray per donare nuovo colore a palline e addobbi.