Quando le temperature diventano elevate c'è il rischio che anche i cosmetici risentano del caldo: nonostante siano stati formulati per sopportare la temperatura ambiente le torride temperature estive potrebbero mettere a dura prova il vostro beauty case. Come fare allora per conservarli al meglio?

Il vostro miglior alleato durante l'estate è il frigorifero: non solo per conservare i cibi, ma anche i cosmetici. Avete capito bene: creme, fondotinta e rossetti possono , e in alcuni casi devono, essere riposti in frigorifero per evitare che il caldo possa danneggiarli. Se siete in spiaggia per esempio, portate con voi un frighetto, dove oltre a tenere l'acqua al fresco riporrete le creme solari dopo averle applicate: in questo modo non entreranno a contatto con la sabbia, sarà molto più piacevole applicarle e dureranno più a lungo. Se siete a casa invece, potete mettere nel frigorifero anche le vostre abituali creme: sembra infatti che alcune di esse traggano benefici dal freddo, migliorando persino il vostro aspetto.

Se applicate sul viso una crema e un contorno occhi che avete riposto nel frigo per qualche ora, l'effetto sulla pelle sarà non solo rinfrescante, ma contrasteranno i rossori provocati dal caldo. Se utilizzate dei prodotti in crema potete riporli in frigorifero per evitare che la loro consistenza diventi troppo morbida, ma attenzione: i cosmetici, se esposti a temperature troppo fredde per lunghi periodi di tempo rischiano di rovinarsi. Scegliete quindi le ore più calde della giornata e ricordate di toglierli dopo qualche ora. Il frigo è un toccasana anche per rossetti e balsami labbra che con il caldo possono sciogliersi. Se li hai dimenticati in borsa, lasciali in frigo per qualche ora e torneranno come nuovi. Devi affrontare un lungo viaggio in auto? Porta con te un frigo e metti all'interno tutti i cosmetici che potrebbero rovinarsi, anche il profumo.