Applicare il mascara può sembrare un'operazione semplice ma non sempre è così: c'è bisogno di precisione e del giusto metodo per ottenere un risultato perfetto. Non sono poche infatti le donne che commettono errori nell'applicazione del mascara, spesso a causa della fretta o perché non si conoscono quei piccoli segreti che permettono un finish impeccabile. Scopriamo insieme come applicare il mascara nel modo giusto per uno sguardo ammaliante e un make up perfetto.

Come applicare il mascara: la tecnica step by step per uno sguardo magnetico

Se vogliamo un risultato finale perfetto, dobbiamo conoscere tutti i segreti per applicare il mascara alla perfezione: è importante quindi seguire i nostri suggerimenti passo, passo mettendo in pratica il metodo adatto ed evitando così errori e imprecisioni. Prima di cominciare ricordiamo una cosa fondamentale: il mascara va applicato alla fine del make up, farlo prima significherebbe rovinare il trucco. Ma vediamo come fare!

Step 1: usa piegaciglia per incurvare

Il piegaciglia viene utilizzato prima del mascara se volete ciglia più incurvate. È un'operazione che va fatta prima perché è importante avere le ciglia morbide evitando così anche il rischio di spezzarle: prima potete anche passarci un pettinino per eliminare eventuali residui. Il piegaciglia è consigliato soprattutto se avete le ciglia molto dritte: in questo caso, per completare il risultato, sarà meglio utilizzare un mascara incurvante. In caso contrario utilizzate il mascara che più si adatta alle vostre esigenze: volumizzante se le ciglia non sono molto folte: il risultato sarà di ciglia finte effetto farfalla con uno sguardo più amplificato, oppure sceglietelo allungante se avete le ciglia corte. 

Step 2: elimina gli eccessi di prodotto e specchiati da molto vicino

La prima cosa da fare appena aprite la confezione di mascara è eliminare gli eccessi di prodotto che si accumulano soprattutto sulla parte anteriore dello scovolino. Eliminateli per evitare che si creino grumi sulle ciglia e per facilitare la stesura negli angoli. Prima di cominciare procuratevi uno specchio da trucco, di quelli da tavolo, oppure avvicinatevi molto allo specchio a cui siete solite truccarvi.

Step 3: appoggiati su un supporto comodo

Altra cosa importante è appoggiarsi su di un supporto comodo in modo che il braccio sia stabile e, per avere un tocco più preciso e delicato, aiutatevi con una mano poggiandola sul viso per evitare di rovinare il resto del make up. Sono piccoli accorgimenti ma non sono da sottovalutare se vogliamo ottenere un risultato perfetto.

Step 4: applicazione a zig zag

Passiamo ora all'applicazione vera e propria. La raccomandazione è quella di non avere fretta e dedicarvi all'ultimo passo del make up in tutta tranquillità:

  • posizionate le scovolino in posizione orizzontale sotto le ciglia e partite dalla radice per arrivare alle punte;
  • il movimento da fare sarà quello a zig zag: in questo modo il prodotto sarà distribuito bene tra le ciglia e si eviterà la formazione di grumi;
  • per un'applicazione ottimale, sollevate la palpebra tirandola un po' verso l'alto: le ciglia saranno così naturalmente separate;
  • un altro metodo è quello di guardare verso il basso tenendo il mento un po' sollevato: in questo caso le palpebre si chiuderanno in maniera automatica. Applicate quindi il prodotto dal basso verso l'alto.
  • Ora chiudete l'occhio e fate una leggera passata di mascara sulla parte superiore delle ciglia così da eliminare eventuali grumi e dare più forma alle ciglia;
  • evitate per qualche secondo di sbattere le ciglia per evitare si sporcarvi.

Step 5: applica il mascara sulle ciglia inferiori

Questo non è un passaggio obbligatorio ma è consigliato quando si vuole sottolineare lo sguardo e ingrandire l'occhio. Applicare il mascara sotto le ciglia è uno step che è meglio evitare se si hanno gli occhi grandi: soprattutto se si vuole evitare di evidenziarli troppo. per realizzare questo passaggio utilizzate l'applicatore prima in orizzontale, per le ciglia centrali, e poi in verticale per quelle laterali. Non esagerate però con il mascara, ma limitatevi ad una passata molto leggera.

Step 6: rifinisci ed elimina gli errori

L'ultimo step consiste nel rifinire il tutto: utilizzate un pettinino per ciglia e separatele, soprattutto se risultano un po' "appiccicate". In caso di sbavature potete utilizzare un cotton fioc imbevuto con un po' di struccante o di tonico: è importante essere precise per evitare di rovinare il resto del make up.

Come applicare il mascara: consigli imperdibili

Vediamo ora qualche consiglio utile: l'applicazione del mascara non avrà più segreti!

  • Ricordate di non applicare mai un mascara troppo denso. Se all'apertura risulta troppo pieno di grumi è il caso di cambiarlo se vogliamo evitare ciglia appiccicose;
  • fate ruotare lo scovolino all'interno della confezione per prelevare la giusta quantità di prodotto. Evitate invece di spingerlo dentro e fuori: in questo modo entrerà aria che farà seccare il prodotto;
  • per evidenziare la forma dell'occhio stendete bene il mascara negli angoli: ciò lo renderà più magnetico;
  • se invece volete un effetto di "ciglia non truccate" ma solo definite, utilizzate il mascara trasparente e dopo pettinatele con l'apposito pettinino per ciglia;
  • per dare maggiore volume alle ciglia passate prima il mascara trasparente, pettinate e poi passate all'applicazione del mascara nero;
  • se volete ciglia effetto vamp più lunghe e seducenti, aspettate che il mascara asciughi un po' e poi fate un paio di passate solo sulle punte, facendolo asciugare tra una passata e l'altra.