Mangiare è uno dei piaceri della vita ma, se fatto nel modo giusto, permette anche di tenersi perfettamente in salute. A meno che non si abbia a che fare con delle patologie gravi, per combattere ansia, stress e alcuni malesseri fisici basta controllare la propria alimentazione. Esistono alcuni cibi che possono sostituire gocce, compresse e farmaci, così da evitare l’assunzione di prodotti chimici. Gli alimenti, infatti, sono la migliore cura e prevenzione per numerose malattie. Scopriamo quali sono i più benefici al mondo.

CipollaLa cipolla è un toccasana per la propria salute, visto che combatte le infezioni alla vescica e che è uno stimolante antidiabetico. Assumerla regolarmente permette dunque di prevenire molti problemi fisici.

Kiwi – Mangiare un kiwi a colazione è il miglior modo per combattere la stitichezza. Come se non bastasse, questo frutto migliora l’umore, la resistenza fisica e la libido.

Pasta integrale – La pasta integrale riesce a ridurre i livelli di ansia e stress e il motivo è molto semplice. Crea una costanza di zuccheri nel sangue che garantisce equilibrio negli ormoni e nell’umore. Se vengono eliminati i carboidrati dalla dieta, invece, ci si sente tristi e irascibili.

Mandorle e cacao – Le mandorle e il cacao, quello amaro o fondente all’80%, non solo sono due alimenti gustosi ma aiutano anche a far tornare il sorriso. Il cacao contiene infatti sostanze che attivano serotonina e endorfine, gli ormoni che migliorano l’umore, mentre le mandorle migliorano la qualità del sonno, favorendo il raggiungimento della felicità.

Legumi, frutta e pesce azzurro – Se si vuole combattere l’insonnia, l’ideale è assumere legumi, frutta fresca e secca e pesce azzurro, che contengono vitamine B, acido folico, omega 3 e minerali. Questi ristabiliscono i normali livelli ormonali, favorendo un lungo riposo.