È tempo di grandi cambiamenti per Chrissy Teigen, la modella ha deciso di fare un "passo indietro", rimuovendo le protesi al seno. Nei primi anni di carriera ha fatto un ritocchino al décolleté, all'epoca credeva che fosse la scelta ideale per il suo lavoro in passerella ma oggi, dopo essere diventata mamma, se ne è pentita e vuole tornare alla normalità. Lo aveva già annunciato qualche mese fa ma, essendosi ritrovata in quarantena da un giorno all'altro a causa dell'emergenza Coronavirus, aveva preferito rimandare l'intervento, così da non mettere a rischio la sua salute. Oggi che i dati della pandemia sono in calo pare che abbia preso appuntamento per l'operazione che cambierà in modo drastico la sua immagine.

Lo ha annunciato di recente sui social, dove ha condiviso uno scatto inedito della sua giovinezza, nel quale appare in topless con il seno naturale. Sebbene non fosse grande come ora, era ugualmente pieno e sodo, tanto che viene da chiedersi per quale motivo lo abbia rifatto. Nella didascalia ha poi scritto:

Ho eseguito un test Covid-19 perché presto mi sottoporrò a un intervento chirurgico. Molte persone sono curiose (e ficcanaso!), quindi lo dirò qui: mi faccio togliere le protesi. Sono state fantastiche per me per molti anni ma non le voglio più. Mi piacerebbe essere in grado di entrare in un vestito della mia taglia, sdraiarmi sulla pancia con comodità. Non preoccupatevi per me, andrà tutto bene. Avrà ancora il seno ma sarà solo grasso.

Insomma, Chrissy è super determinata, anche se si tratta di un cambiamento drastico, non ha alcuna intenzione di tornare indietro. In quante avrebbero il coraggio di tornare al seno naturale dopo aver portato le protesi per oltre 10 anni?