Chiara Ferragni non smette mai di sorprendere i fan e, dopo aver conquistato i social, essere diventata mamma del piccolo Leone e moglie di Fedez e aver dato vita a un vero e proprio impero che porta il suo nome, si è lanciata anche nel settore beauty. Qualche mese fa aveva spopolato con una masterclass di make-up tenutasi a Milano in compagnia di Manuele Mameli e oggi la ritroviamo a lanciare la sua prima collezione di trucchi: ecco tutto quello che c'è da sapere sulla collaborazione con Lancôme.

La collezione Chiara Ferragni x Lancôme

Chiara Ferragni e Lancôme hanno collaborato per dare vita alla prima collezione di make-up firmata dalla fashion influencer. Complice il successo della masterclass con Manuele Mameli di qualche mese fa, la moglie di Fedez ha deciso di debuttare nel mondo beauty, ispirandosi alla sua esperienza personale di donna per creare Chiara Ferragni x Lancôme. La collezione è caratterizzata da un packaging oro e rosa metallizzato decorato con l'iconico occhio azzurro della star, il simbolo del suo marchio, e comprende tutto quello di cui una donna ha bisogno per vantare un beauty look impeccabile.

Il pezzo forte è la Flirting Palette, una piccola trousse con 4 rossetti, 4 ombretti, un blush, 3 illuminanti, un gloss e 3 pennelli, ma ci sono anche i rossetti Absolu Mademoiselle Shine idratanti, luminosi e facili da applicare, oppure gli Absolu Lacquer effetto shine a lunga tenuta, disponibili tutti in diverse tonalità. Il mascara Hypnôse Drama è invece in edizione limitata ma di sicuro diventerà in pochissimo tempo un best-seller. Quali sono i prezzi? Si parte da un minimo di 31,95 euro per un rossetto fino ad arrivare a 59,95 euro per la trousse. Tutte quelle che non vedono l'ora di accaparrarsi i prodotti beauty firmati dalla Ferragni dovranno aspettare l'inizio di giugno per trovarli nelle profumerie Douglas, mentre sull'e-shop sono già disponibili per l'acquisto. A questo punto, dunque, non resta che scegliere la propria nuance preferita, così da vantare un viso luminoso e raggiante come quello dell'influencer.