Chiara Ferragni è ormai una vera e propria imprenditrice e il lavoro la porta spesso a viaggiare in giro per il mondo. Da qualche giorno è volata a Tokyo, portando con lei anche il marito Fedez e il figlio Leone, ma, a dispetto di quanto si potrebbe pensare, non si tratta di una vacanza di famiglia, visto che sta prendendo parte a diversi progetti e servizi fotografici. Trovandosi nella patria dei manga e dei cartoon, la fashion influencer ne ha approfittato per "tornare un po' bambina", trasformandosi una delle eroine della sua infanzia, Sailor Moon. Con indosso il completo da marinara e le codine bionde era decisamente irriconoscibile.

Chiara Ferragni, il look da Sailor Moon durante il viaggio a Tokyo

Il Giappone è la patria dei manga e dei cartoni che hanno accompagnato la nostra infanzia ed è praticamente impossibile rimanere impassibili di fronte i pupazzi o i locali a tema. Lo ha capito bene Chiara Ferragni, che durante il suo viaggio a Tokyo ha deciso di trasformarsi in Sailor Moon. Dopo essere apparsa in versione pop con i leggings decorati con il suo viso, ha pensato bene di indossare i panni dell'eroina, realizzando così uno dei sogni che ha sempre avuto fin da bambina. La fashion influencer ha infatti sfoggiato la divisa alla marinara con la gonna a pieghe della protagonista del cartoon, abbinando il tutto a una lunghissima parrucca bionda con le codine e gli chignon. Non ha potuto fare a meno di documentare tutto sui social, dove nella didascalia della foto in cui si è lasciata immortalare in versione Bunny ha scritto: "La scorsa notte sono diventata la mia eroina d'infanzia". Fedez ha preferito invece chiamarla ironicamente "Sailor Ferry", guardandola con un'espressione sconvolta nel selfie che ha caricato su Instagram. Insomma, a quanto pare i Ferragnez si sono ambientati benissimo anche in Oriente: quanti gadget originali porteranno a casa?