Kate Middleton è in India con suo marito William e, in occasione dei suoi appuntamenti regali, ha sfoggiato diversi look incredibili, dall’abito rosso dalle decorazioni indiane che è stato molto criticato, fino ad arrivare a quello bianco in pieno stile Marilyn Monroe. Un altro degli abiti sfoggiati dalla duchessa di Cambridge è quello dalle colorate stampe Jaipur indossato alla partita di cricket organizzata presso Oval Maidan, a Mumbai.

In pochi sanno che a realizzare quel vestito è stata una modesta sarta della capitale indiana, chiamata Babita Sabath, la quale non sapeva neppure chi fosse Kate Middleton. Ha 35 anni, guadagna circa 75 sterline al mese ed è rimasta senza parole quando ha saputo che quella sua creazione era stata indossata dalla principessa inglese. Ha sempre sognato di vedere i suoi abiti indosso a personalità importanti e a quanto pare ci è riuscita. La donna ha infatti dichiarato entusiasta: “Non sapevo chi fosse Kate, mi è stato detto dai miei colleghi. Amo il mio lavoro, sono felice che persone che vivono dall’altra parte del mondo apprezzino ciò che faccio. Per me è un onore”.

La donna lavora per la stilista Anita Dongre, uno dei nomi più influenti della moda indiana. Quest'ultima si limita a scegliere i modelli e i tessuti delle collezioni, per poi lasciare la mano d’opera alle donne della sua squadra. L’abito indossato da Kate costa circa 147 sterline ed è già richiestissimo in ogni parte del mondo, dall'India, fino ad arrivare agli Stati Uniti e al Regno Unito. Oggi, il sogno di Oval è ringraziare di persona la principessa inglese per aver riconosciuto la bellezza del suo lavoro.