Kate Middleton si è concessa una vacanza in India in compagnia del marito William e, con le sue numerose apparizioni pubbliche, sta facendo parlare in continuazione di lei. Dopo essere arrivata nel paese sfoggiando un look ispirato alla moda indiana che ha fatto molto discutere, qualche ora fa è stata la protagonista di un piccolo “incidente” diplomatico.

Mentre deponeva una corona alla tomba del milite ignoto a Mumbai, la gonna sua gonna si è alzata a causa del forte vento ed ha lasciato intravedere le gambe perfette fasciate da un paio di calze color carne. Kate indossava un meravigliosa abito bianco firmato da Emilia Wickstead e, forse non rendendosi conto del fatto che fosse una giornata ventosa, è riuscita a dare un risvolto insolito a quella cerimonia ufficiale. Naturalmente, da buona principessa, ha fatto tutto il possibile per tenere a bada il vestito, mantenendo la raffinatezza e l'eleganza che l'hanno sempre contraddistinta.

Per fortuna, dopo poco il vento ha smesso di soffiare e la gonna è tornata al suo posto, evitando che l'upskirt si trasformasse in un vero e proprio incidente hot, evidenziando la biancheria intima o le nudità. Chissà, forse in futuro Kate Middleton riuscirà a diventare la versione moderna di Marilyn Monroe, certo è che le telecamere non si sono lasciate sfuggire un momento tanto imbarazzante. Coloro che andavano alla ricerca dello scoop hanno però perso le speranze: anche di fronte a delle "calamità" naturali, la principessa Kate riesce a mantenere il contegno, facendo di tutto per evitare di dare scandalo.