Da mesi si attendeva la nascita del Royal Baby di Meghan e Harry e si pensava potesse essere una femmina ma contro le aspettative è nato un altro maschietto, Archie Windsor. Ora Charlotte, la secondogenita di William e Kate, è sola tra tanti piccoli uomini, ma già ha dimostrato di farsi rispettare. La nuova generazione della Royal Family è in maggioranza maschile, Charlotte di Cambridge infatti è l'unica femminuccia tra i suoi due fratelli, George il primogenito, Louis l'ultimo arrivato e i cugini maschi, Archie, appena nato e il figlio di Pippa Middleton, Arthur di 6 mesi. Charlotte dovrà quindi abituarsi a giochi maschili e si sentirà sola tra loro? A quanto pare no.

Charlotte, tra sport e giochi all'aria aperta

Secondo le dichiarazioni di William e Kate, la piccola Charlotte è una bambina molto attiva, è appassionata di sport, non ha paura di sporcarsi le mani o di sbucciarsi un ginocchio giocando all'aria aperta come ama fare, segue lezioni di tennis, di nuoto e ultimamente ha la passione per i cavalli. Come se non bastasse, Charlotte è un vero talento, ha un apprendimento molto veloce, conosce oltre l'inglese anche lo spagnolo grazie alle lezioni della sua tata di origine iberica, e sembra una vera star, davanti l'obiettivo si mostra sempre sorridente, con facce buffe. A soli quattro anni da poco compiuti, ha già la stoffa da leader e sembra molto più intraprendente e spigliata di suo fratello maggiore George. Charlotte è la boss della famiglia reale, come ha detto la Regina Elisabetta quando, scherzando con una bambina di 10 anni, Emily Clay, vincitrice di un concorso scolastico che metteva in palio una Bibbia firmata dalla Regina, ha rivelato che Charlotte è una specie di boss per il fratello maggiore George. Anche Kate Middleton ha più volte ribadito che la piccola Charlotte ha un carattere vivace, spigliato e che comanda sul fratello più grande.

La baby boss della Royal family

La piccola Charlotte è la tipica secondogenita che vuol farsi valere sui fratelli più grandi, cercando tutte le attenzioni possibili, con aria spavalda come se fosse più grande della sua età. Sui social Charlotte è già una leader, ogni capo da lei indossato è introvabile dopo poche ore, sold out in tutti i negozi, dai sui vestitini romantici e comodi per correre, giocare, rotolarsi per terra come ama fare lei, ai fiocchi per capelli, tutto ciò che indossa Charlotte diventa di tendenza. La principessa di Cambridge ama gli abiti floreali in rosa e azzurro e sono questi infatti i capi di abbigliamento che le mamme comprano più frequentemente per le loro figlie, ispirandosi ai look della piccola principessa. Lo scorso luglio, il giorno del battesimo del fratellino Louis, Charlotte ha dimostrato ancora una volta il suo carattere tenace, da vera Regina più che principessa, gridando ai fotografi: "Voi non venite", riferendosi al party esclusivo del battesimo. Charlotte, quarta erede di successione al trono, sembra somigliare sempre più alla bisnonna Elisabetta e non solo esteticamente. Se a quattro anni ha già conquistato i sudditi inglesi, i fotografi affascinati dalla personalità tenera e vivace di Charlotte, chissà cosa ci riserverà in futuro.