Charlotte Casiraghi non è una principessa tradizionale, nonostante sia nata e cresciuta nella famiglia monegasca, fin da piccola ha sempre messo in mostra il suo animo ribelle, non avendo paura di andare contro le rigide regole dell'etichetta. Nel corso della vita ha fatto discutere con le sue storie d'amore, con i suoi figli nati da padri diversi e con la sua passione per la moda, che l'ha portata ad apparire sui red carpet internazionali in minigonna e shorts, degli indumenti solitamente proibiti dal protocollo. Sono proprio questi dettagli che la rendono una donna "normale" e dunque molto amata in tutto il mondo.

Non sorprende, dunque, che nelle ultime ore abbia lasciato ancora una volta i fan senza parole. Dopo aver sfoggiato un inedito look con la frangia qualche giorno fa, di recente è apparsa ancora una volta in pubblico in occasione del Festival Les Rencontres Philosophiques di Monaco. Per l'occasione ha sfoggiato una gonna a fiori lunga fino alla caviglia e un paio di stivaletti neri con il tacco medio ma la cosa particolare è che ha abbinato il tutto a un lupetto nero trasparente portato senza reggiseno, lasciando così intravedere chiaramente la forma dei capezzoli. In molti credono che il gesto non sia stato causale, potrebbe sottintendere la sua voglia di diventare portavoce del movimento #FreeTheNipples, anche se per il momento non ha dato nessuna comunicazione ufficiale. La cosa certa è che Charlotte, nonostante abbia alle spalle due gravidanze, è in splendida forma e vanta un décolleté impeccabile. Quale mamma non vorrebbe essere così splendida e raggiante a pochi mesi dal secondo parto?