Caterina Balivo è appena tornata dalle vacanze estive, per il rientro in città ha sfoggiato un look "al naturale" con una comoda maxi felpa e, anche se all'apparenza sembra un tantino triste, in verità si sta dedicando a dei progetti lavorativi futuri, dei quali però fino ad ora non ha voluto rivelare nulla. Ha detto addio a "Vieni da me", lasciando i fan di stucco, e, anche se per il momento non tornerà in tv, sono moltissimi quelli che la seguono regolarmente sui social. Passa le giornate con i figli e con il resto della famiglia e non perde occasione per mostrarsi in versione casalinga e acqua e sapone. Di recente ha fatto una confessione che ha sconvolto i followers. Mentre si faceva fare la piega dall'hairstylist di fiducia, Anna Cegliese, ha rivelato il suo peso e la sua altezza.

Quando sale sulla bilancia, l'ago arriva a 64 chili, peccato sono che mai nessuno ci crede. Il motivo? Sembra un numero un tantino eccessivo per la silhouette super snella che da sempre la caratterizza. Non è un caso che la parrucchiera abbia poi fatto riferimento all'altezza della conduttrice, spingendola a rivelare di arrivare ai 173 centimetri (anche se su Wikipedia viene indicato un centimetro in più). Caterina ha raccontato poi un aneddoto divertente risalente ai primi anni della carriera, quando per farsi prendere alla sfilata di Piazza di Spagna disse di essere alta 177 centimetri. "Mi guardarono e mi dissero: ‘Va bene, una bassa mi serve’. L’ho fatto davvero! Gli serviva davvero una bassa, erano tutte delle pertiche", ha spiegato la Balivo. Anche se le sue misure non sembrano essere adeguate al mondo della moda, Caterina è bellissima e non ha nulla da invidiare alle top che sfilano in passerella.