Melania Trump è tornata pubblicamente al fianco di Donald dopo le voci che parlavano di una presunta crisi a causa della scappatella del Presidente americano con una pornostar ai tempi della nascita di Barron. Qualche giorno fa la First Lady aveva fatto discutere per aver postato su Twitter una foto molto particolare in occasione dell'anniversario dell'Inauguration Day: piuttosto che mostrarsi in compagnia del marito, aveva preferito ricordare quel giorno con uno scatto che la ritraeva con un giovane ufficiale dal corpo prestante. Oggi, però, i Trump avrebbero messo a tacere ogni gossip, apparendo insieme durante un viaggio politico-propagandistico in Ohio. Per l'occasione la prima donna americana è apparsa più glamour che mai: ecco chi ha firmato il suo look.

Il cappotto giallo di Melania Trump

In occasione del viaggio in Ohio, nonché per la sua prima apparizione pubblica in compagnia di Donald dopo lo scandalo della pornostar, Melania Trump ha optato per un outfit che non è passato inosservato. La First Lady ha infatti indossato una gonna di pelle color nocciola aderente lunga fino al ginocchio di Hervé Pierre, abbinata a un maglione a collo alto e a un lungo cappotto portato sulle spalle, tutto giallo acceso e firmato Ralph Lauren. Per completare il tutto ha poi scelto dei décolleté dal tacco vertiginoso fantasia animalier firmati Manolo Blahnik, borsa e guanti di pelle in tinta con la gonna e gli immancabili occhiali da sole. Insomma, Melania ha dimostrato che la presunta crisi del matrimonio con Donald non ha intaccato affatto la sua bellezza e la sua passione per i capi griffati. Quale donna riuscirebbe a essere tanto elegante e sofisticata in un momento simile?