Una dieta ricca di carboidrati, zuccheri e grassi non è assolutamente l’ideale per mantenere la linea perfetta ed è ormai chiaro che bisogna modificarla in modo drastico se si vuole vantare un corpo marmoreo. In pochi sapevano però che seguire un’alimentazione tanto sregolata potesse avere delle ripercussioni negative anche sulla salute dei capelli. Capita di vedere la propria chioma spenta, poco vigorosa, diradata, secca ed il motivo potrebbe essere proprio il cibo consumato a colazione, pranzo e cena.

Esistono però dei rimedi naturali al 100% per dargli nuovo vigore. L'ideale è cominciare la giornata con una colazione sana a base di frutta. Mandarini ed arance contengono moltissimi flavenoidi e sono l’ideale per stimolare la funzionalità della rete vascolare bulbare. Sono ricchi inoltre di vitamina C, capace di prevenire l'invecchiamento e la disidratazione causata dal freddo e dallo smog. Anche il melograno è perfetto per far tornare i propri capelli voluminosi e lucenti. Il "frutto della passione", se consumato quotidianamente, riesce a proteggere i follicoli piliferi e a contrastare la comparsa delle calvizie, in quanto ricco di polifenoli.

Per prendersi cura dei propri capelli e per nutrirli nel modo giusto, non basta lavarli con prodotti naturali, ma è necessario anche cominciare a tenere sotto controllo la propria alimentazione. L’eccesso di sostanze non necessarie ed addirittura dannose per il proprio organismo neutralizza gli effetti positivi di quelle benefiche e fa sì che le ripercussioni si vedano anche sulla propria chioma.