Se usate lo scooter o la moto, per andare a lavoro o nel tempo libero, non potete fare a meno del casco, elemento salvavita fondamentale e da portare obbligatoriamente. Molte volte però, il binomio casco/capelli, soprattutto per le donne, crea un po' di problemi: sudore, capelli che si schiacciano o che si elettrizzano. E allora? Come prendersi cura dei capelli sotto il casco? Ci sono una serie di consigli pratici da seguire, così da affrontare l'appuntamento con il casco senza correre il rischio di rovinare la chioma.

I tagli giusti per ridurre l'effetto "capelli schiacciati"

Il casco schiaccia i capelli, che siano ricci o lisci, il risultato sarà sempre lo stesso. Ci sono però dei tagli che possono aiutare, più di altri. Se amate i look stravaganti, concedetevi un taglio sfilzato, di quelli da sistemare senza il bisogno di pettine e spazzola, così starete in ordine in un momento. Andrà benissimo anche un taglio destrutturato o scalato, di quelli che donano maggiore volume. Chi ha i capelli corti, invece, non ha problemi sotto il casco.

Non utilizzate prodotti per capelli prima di indossare il casco

Meglio evitare l'uso di gel e spume, prima di indossare il casco: i capelli infatti si inumidiranno a causa del sudore, e ciò deformerà la vostra pettinatura. Se proprio non potete farne a meno, utilizzate una cera opaca e utilizzatene pochissima: fatele asciugare bene prima di indossare il casco. Altrimenti portate con voi un po' di lacca a tenuta leggera, così da sistemare la chioma, una volta tolto il casco.

No alle acconciature alte e alle mollettine per capelli

Evitate le acconciuature alte, che aumentano il volume, perché vi farebbero sentire costrette sotto il casco. Se avete i capelli molto lunghi, legateli con un elastico morbido: raccoglieteli in una coda bassa, senza stringere troppo. L'elastico morbido eviterà di lasciare il segno sui capelli. Meglio, poi, non utilizzare mollette e fermagli sotto il casco, perché potrebbero causare mal di testa.

Contrastate la sudorazione e l'effetto crespo con un foulard di seta

Ricoprite la vostra chioma con un foulard di seta o con una bandana per constrastare il sudore e l'effetto crespo. Il sudore, infatti, toglie lucentezza ai capelli, dalla radice alle lunghezze. Con un foulard di seta, i capelli resteranno in ordine, lasciando traspirare il cuoio capelluto. Quando toglierete il casco, l'effetto sarà sicuramente migliore.

Portate in borsa un flacone di shampoo secco

In caso di emergenza, portate sempre con voi un flacone di shampoo secco. Nel caso si fossero sporcati troppo, applicatelo partendo dalle radici. In questo modo li sentirete più profumati e saranno anche più voluminosi. Si tratta di una soluzione da adottare di tanto in tanto, magari, quando non avete con voi un foulard, o se i capelli tendono a ingrassarsi facilmente.