Capita a tutti di sbagliare look e di ritrovarsi ad un evento formale con un abito assolutamente inopportuno. Le star lo sanno bene. L’ultima ad aver avuto una clamorosa caduta di stile è la bellissima Samantha Hoopes, la famosa modella americana classe 1991, che probabilmente non è rimasta troppo tempo a chiedersi cosa indossare. Era tra le star presenti alla prima del film "Magic Mike XXL" al TCL Chinese Theatre di Hollywood, ma ha completamente frainteso il dress code dell’evento.

Si è presentata sul red carpet con indosso un abito scollatissimo e trasparente che lasciava davvero poco spazio all’immaginazione. Senza dubbio la top model ha un fisico da urlo, ma l’abito troppo hot che metteva in mostra il seno era decisamente "too much" per l'occasione. Con la sua scollatura, Samantha è riuscita a rubare la scena ai sex symbol protagonisti del film Channing Tatum, Matt Bomer, di recente diventato testimonial Armani, e Joe Manganiello.

Andie MacDowell, Elizabeth Banks e Sofia Vergara erano le altre attrici presenti alla première. Hanno sfoggiato dei look impeccabili e degli abiti elegantissimi. Sul red carpet hanno giocato con le gigantografie dei protagonisti mezzi nudi: sono proprio loro che nel film si trasformano in prestanti e muscolosi spogliarellisti. Samantha, invece, si è presentata quasi completamente nuda, dimostrando di non aver capito che gli "oggetti del desiderio" all'interno del film sono gli uomini e non le donne. Il suo abito era decisamente troppo eccessivo per il tappeto rosso di "Magic Mike XXL" ed è stato bocciato da tutti gli appassionati di moda.