Donald e Melania Trump sono una delle coppie più famose al mondo e, nonostante siano il Presidente degli Stati Uniti e la First Lady, diventano spesso protagonisti di situazioni davvero imbarazzanti. E' proprio quanto capitato lo scorso venerdì durante una cerimonia alla Joint Base Andrews, in Maryland, quando Donald ha fatto qualcosa di molto irritante nei confronti della moglie. Il Capo di Stato americano ha infatti dato una "spintarella" all'ex modella solo per prendere la parola, finendo per fare il giro del web.

Donald Trump "caccia" Melania.

Melania ha preso parte a un evento ufficiale al fianco del marito in Maryland venerdì scorso e ha pensato bene di tenere per prima un discorso, così da presentarlo nel modo migliore. Le cose, però, non sono andate come si aspettava e, subito dopo aver stretto amorevolmente la mano a Donald, la First Lady è stata cacciata via dal palco con una piccola spinta, come se il Presidente avesse voluto dirle "Ora puoi andare a sederti". La scena è stata immortalata per caso e inevitabilmente ha fatto il giro dei social, dove gli utenti non sono riusciti a trattenere la loro ironia. Si sono infatti scatenati con le battute più svariate, facendo riferimento all'apparente infelicità della prima donna americana.

Non è la prima volta che succede qualcosa di simile: per molto tempo, infatti, Melania non ha mai stretto la mano al marito durante le loro apparizioni pubbliche e, come se non bastasse, alla cerimonia di insediamento dello scorso gennaio era apparsa triste e arrabbiata, tanto da smettere di sorridere ogni volta che smetteva di parlare con Donald. Insomma, a quanto pare la Trump è la First Lady meno felice della storia.