Il 17 maggio Elettra Lamborghini compie 26 anni, la twerking queen si prepara a festeggiare il compleanno in semi quarantena con il fidanzato e promesso sposo Afrojack, con cui sta trascorrendo il periodo di quarantena dovuto all'emergenza Coronavirus. Ormai tutti conosco Elettra Lamborghini come la twerking queen e cantante di successo, sembrano lontani i tempi in cui ha raggiunto la notorietà in Spagna e America Latina con il reality ‘Super Shore', in cui mostrava il suo lato più "combattivo" (chi non ricorda le sue risse con le compagne d'avventura?). Ora Elettra balla sulle note delle sue hit che fanno impazzire il pubblico teen e non solo, twerka sul palco di Sanremo e sui social stupisce con i suoi look sopra le righe.

Sì perché a Elettra lo stile minimal proprio non piace. Tute sportive in stile "Ghetto Superstar", mini jumpsuit aderenti che lasciano poco all'immaginazione, abiti nude, paillettes, cristalli, colori fluo, scarpe dalla zeppa imponente, parrucche colorate e lunghe treccine posticce sulla chioma caratterizzano il suo stile. Uno stile per così dire brillante, vistoso, che di certo non passa inosservato. Uno stile che conquista tutti soprattutto grazie alla capacità della Lamborghini di fregarsene dei commenti della gente. Elettra è così fa solo quello che le piace e, soprattutto, indossa solo quello che le piace. E fa bene!

Lungi dal preoccuparsi di apparire eccentrica o estrema, Elettra twerka sul palco indossando body sgambati che lasciano nudo il lato b tatuato con un print animalier che ricorda il manto di un leopardo, si esibisce con tutine in stile disco samba con ruche e volant (ricordate i look tanto chiacchierati di Sanremo 2019) e partecipa alle sfilate milanesi vestendo come un Pokemon giallo. I colori preferiti sono quelli fluo ed accecanti, le scarpe sono maxi con suole chilometriche. I look più amati dalla twerking queen sono quelli comodi in "stile gym", dove però non manca mai il tocco glam: le tute sportive di Elettra sono infatti decorate con cristalli o con fantasie maculate e i jeans o i pantaloni che indossa durante le sue esibizioni non sono quelli classici 5 tasche ma sono scollati sul lato b. Sì, Elettra va fiera delle curve burrose e le mostra con orgoglio.

Nonostante i look artefatti – molti dei quali prevedono parrucche realizzate con catene metalliche oppure hair style con extension chilometriche o ancora con ciocche fluo intrecciate in trecce lunghe fino ai piedi – Elettra conquista tutti con la sua semplicità e con la sua dolcezza, conquista non solo il pubblico teen ma anche quello più adulto: chi durante Sanremo non ha cantato almeno una volta la hit ‘Musica e il resto scompare‘? Miss Lamborghini piace perché non ha nulla della ricca ereditiera posh e snob, non beve champagne ma solo latte di soia. Piace perché non è una fatalona, a tratti buffa, sempre autoironica non si prende mai troppo sul serio, l'outfit super sexy è solo una parte del suo personaggio, un personaggio neanche tanto costruito perché Elettra sembra essere così.

Elettra Lamborghini piace perché abbraccia i fan con tenerezza e sincerità, perché prima di salire sul palco è emozionata, perché ancora si commuove quando vede una folla di fan che l'attendono fuori dagli hotel o partecipano ai suoi firma copie. Piace soprattutto perché continua ad essere com'è, se ne frega di haters e dei commenti negativi. In ogni occasione è sempre se stessa, quell'Elettra sorridente e caciarona, la Elettra sexy eppure timida, Elettra che non esce di casa senza i suoi piercing di diamanti e senza una tuta maculata. Buon compleanno dunque a una splendida 26enne che di sobrio non ha proprio nulla, eppure, piace proprio per questo.