1.809 CONDIVISIONI
21 Marzo 2016
16:05

Bone broth diet, la dieta a base di “brodo della nonna” per perdere 6 kg in 21 giorni

Volete perdere peso in poco tempo così da arrivare preparate alla prova costume? Il segreto è seguire la dieta del brodo, la ricetta più amata dalle donne. Scopriamo come dimagrire in soli 21 giorni.
A cura di Valeria Paglionico
1.809 CONDIVISIONI

La primavera è arrivata ed è cominciato ufficialmente il conto alla rovescia per l’arrivo della tanto temuta prova costume. Chi vuole perdere peso in pochissimo tempo può optare per una dieta a base di brodo. Che sia vegetale o di carne, non importa, la bevanda calda più amata dalle nonne è l’ideale per tornare in forma.

Ha incredibili proprietà anti-infiammatorie, è ricco di nutrienti come magnesio, potassio, calcio, aminoacidi, previene i cedimenti della pelle e la cellulite grazie al collagene ed è assolutamente sano. La “Bone Broth Diet” permette dunque di sembrare e sentirsi più giovani e, seguendola per almeno 21 giorni, riesce a far perdere fino a 6 chili. In particolare, per 2 giorni non consecutivi a settimana bisogna bere 6 tazze di brodo e fare uno snack alle ore 19. Negli altri giorni, è necessario invece fare pasti bilanciati con carne, verdure, grassi buoni e frutta. Assolutamente da evitare sono i cereali, i prodotti a base di mais, gli oli industriali, i dolcificanti artificiali, latte e derivati, zuccheri, cibi confezionati, legumi, patate bianche e alcool.

In America, le star vanno matte per la “Bone Broth Diet”. Gwyneth Paltrow e Salma Hayek sono solo alcune di quelle che hanno definito il brodo la pozione magica per sentirsi in perfetta salute. Viene venduto in cups simili a quelle dei caffè ed è tra i prodotti più richiesti nel mondo del take-away. Per la gioia di tutte le nonne, lentamente la dieta del brodo sta arrivando anche in Italia. Promette risultati incredibili sulla linea e soprattutto aiuta a depurare il corpo.

1.809 CONDIVISIONI
Baby food diet: perché la dieta delle star, a base di omogeneizzati, non è una buona idea
Baby food diet: perché la dieta delle star, a base di omogeneizzati, non è una buona idea
336 di Videonews
Baby food diet: perché la dieta delle star, a base di omogeneizzati, non è una buona idea
Baby food diet: perché la dieta delle star, a base di omogeneizzati, non è una buona idea
Torna in forma in 21 giorni dopo il parto gemellare: ecco l'assurda dieta sostitutiva
Torna in forma in 21 giorni dopo il parto gemellare: ecco l'assurda dieta sostitutiva
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni