C'è chi l'ha provato indossando una parrucca come Chiara Ferragni e chi invece ci ha dato un taglio come Bella Hadid qualche anno fa: il blunt cut è uno di quei tagli da provare almeno una volta nella vita, proprio come fanno le star. L'ultima a sfoggiare il taglio più trendy del momento è stata Francesca Michielin che ha calcato il palco del Festival di Sanremo con un nuovo taglio, dicendo addio ai suoi lunghi capelli. Netto e pulito, le linee geometriche del blunt cut non sono di certo una novità, ma quello che è sicuro è che saranno il taglio più gettonato della primavera (e anche dell'estate) 2021.

Blunt cut: cos'è e a chi sta bene

Il taglio di tendenza per la primavera è il blunt cut, il caschetto caratterizzato dalle lunghezze nette e precise. Un taglio pulito e geometrico che arriva appena sotto le orecchie o che sfiora la linea della mandibola nella versione leggermente più lunga. Lo styling per eccellenza di questo taglio è il liscio perfetto, quasi a strapiombo: le linee sono geometriche e rigorose e il look richiama un senso di ordine e precisione. Certo è che non si disdegna il look leggermente mosso, tanto amato dalle celebrities. La sforbiciata netta ha il vantaggio di rendere le punte più corpose e voluminose, ed è quindi perfetto per chi ha i capelli fini e sottili e sta cercando di dare più corpo alla chioma. Ma a chi sta bene il blunt cut? La risposta è semplice: a tutte. Non perchè si tratta di un taglio "facile", ma perchè è un taglio estremamente versatile e totalmente personalizzabile. I volti geometrici saranno valorizzi dal taglio netto soprattutto se la riga sarà portata di lato e se lo styling sarà leggermente mosso, mentre i visi allungati potranno giocare con qualche centimetro in più di lunghezza, arrivando fino alla mandibola. Chi ha il viso ovale potrà invece sbizzarrirsi anche con ciuffi o frange leggere e sfilate.

I blunt cut delle star

L'ultima in ordine di tempo a sfoggiare il blunt cut è stata Francesca Michielin a Sanremo, che ha sorpreso tutti dando un taglio netto alla sua chioma con il taglio dalla linea netta e pulita e dalle punte pari, piene e corpose realizzato per lei da Faik Zekai, Creative Director Cotril. Prima di lei però tantissime star hanno osato il caschetto dalle linee nette e pari. C'è chi ci ha dato un taglio, come Bella Hadid qualche tempo fa che ha scelto un blunt cut netto ma portato spettinato per dare maggiore movimento e chi invece ha scelto un cambio look temporaneo come la neo mamma Chiara Ferragni, che sul red carpet di Cannes ha indossato una parrucca bionda dal taglio geometrico e preciso. Scopri nella gallery tutti i look da copiare dalle star!