31 Maggio 2019
12:50

Big Little Lies, arriva la seconda serie e una linea di abiti per combattere la violenza sulle donne

Alcuni brand di moda fondati da sole donne hanno realizzato una collezione esclusiva ispirata alla fortunata serie tv Big Little Lies. Il ricavato dei prodotti della collezione sarà devoluto in beneficienza a un’associazione che combatte la violenza domestica sulle donne.
A cura di Chiara Sorice

Big Little Lies, la fortunata serie americana di HBO, è giunta alla seconda stagione che uscirà in America il 9 giugno mentre in Italia arriverà il 18. Nel cast di sole donne, che vede protagoniste Nicole Kidman, Reese Whitherspoon, Shailene Woodley, Zoe Kravitz e Laura Dern, è stata aggiunta la presenza eccezionale di Meryl Streep per i prossimi episodi. La serie che ha già vinto cinque Emmy Awards, ha deciso di collaborare con brand di moda fondati da sole donne per una collezione esclusiva dedicate alle protagoniste femminili. L'idea nasce per una giusta causa, Big Little Lies narra gli intrecci familiari, gli intrighi amorosi ma anche la violenza domestica e per questo che è stata realizzata la collezione per lottare contro la violenza sulle donne.

La collezione esclusiva per Big Little Lies

Per la seconda stagione di Big Little Lies sono stati disegnati alcuni capi di abbigliamento ispirati alle protagoniste della fortunata serie. La casa produttrice HBO si è unita a The Wing, un co-working americano dedicato alle donne, che ha un e-commerce in cui sono disponibili capi di abbigliamento, accessori e gadget. Nell'e-commerce di The Wing si possono acquistare i prodotti dedicati alle attrici di Big Little Lies e l'intero ricavato andrà in beneficienza al National Network to End Domestic Violence, un'associazione, fondata più di 25 anni fa, che sostiene le donne contro ogni la violenza domestica. La collezione è composta da orecchini di perle, firmati Lizzie Fortunato (150 dollari), mini borse tonde in pelle di ciottoli di Cuyana, da indossare come una cintura o a tracolla (140 dollari). Infine un look sportivo di Outdoor Voices, composto da crop top (45 dollari) abbinato ai leggins (85 dollari).

I brand ispirati alle serie tv

Il mondo della moda è molto vicino a quello delle serie televisive tanto amate dal pubblico, già H&M ha realizzato una collezione estiva in collaborazione con Netflix, dedicata a Stranger Things giunto alla terza stagione. La nota serie Game of Thrones si è appena conclusa lasciando amareggiati molti fan che potranno consolarsi con capsule collection dedicate, come quella lanciata da Havaianas e composta da tre modelli di infradito ispirate ai luoghi magici del serial tv. Anche Adidas ha lanciato sul mercato alcuni modelli di scarpe da running che omaggiano i protagonisti del Trono e le diverse fazioni nemiche. Infine l'ex calciatore David Beckham ha creato una sua linea dedicata alla serie britannica Peaky Blinders della Bbc trasmessa in Italia su Netflix. I brand di moda si lasciano influenzare dalla trama, dall'ambientazione e dai personaggi delle serie tv che hanno conquistato il pubblico e il successo è assicurato anche per le loro collezioni.

Angelina Jolie in Campidoglio per combattere la violenza contro le donne
Angelina Jolie in Campidoglio per combattere la violenza contro le donne
346 di MatSpa
Star e sportivi con un segno rosso sul viso: la campagna per combattere la violenza sulle donne
Star e sportivi con un segno rosso sul viso: la campagna per combattere la violenza sulle donne
Un rosso alla violenza, le star che difendono i diritti delle donne
Un rosso alla violenza, le star che difendono i diritti delle donne
4.430 di Donna Fanpage
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni