Dietologi, nutrizionisti e cultori della salute sono  sempre stati tutti d'accordo su quanto l'acqua faccia bene al nostro organismo e alla nostra bellezza. Un po' meno su quale sia la quantità perfetta da bere ogni giorno. Maria Del Russo, editor di Refinery29.com, ha provato un esperimento singolare: per un mese ha bevuto 4 litri d'acqua al giorno e gli effetti sono stati sorprendenti.

Maria Del Russo (@Instagram)
in foto: Maria Del Russo (@Instagram)

Salutista incallita, ha sempre seguito una dieta bilanciata e praticato yoga ogni mattina. Il suo unico cruccio è sempre stato non riuscire a idratarsi a sufficienza, e così ha deciso di sottoporsi a questo regime drastico. Subito si è ritrovata di fronte ai primi problemi logistici: girare con bottiglie e bottigliette, e la necessità di avere spesso bisogno di una toilette, fino a due volte nel giro di un'ora. Per quanto, poi, all'inizio abbia trovato forti difficoltà nel ricordarsi di bere abbastanza spesso per terminare la quantità stabilita, presto è riuscita a sviluppare un ritmo perfetto che le ha permesso di non sforzarsi troppo e di riuscire comunque a bere abbastanza.

Trovato l'equilibrio, i benefici non hanno impiegato molto ad arrivare. Maria ha immediatamente notato che la sua pelle era diventata più luminosa, tanto da spingerla a non usare più fondotinta e illuminante, così come i suoi capelli, più soffici e pettinabili. Ma le sorprese non si sono fermate all'estetica. Ha cominciato a sentirsi talmente piena di energie da non provare più alcuna fatica per alzarsi dal letto al mattino, e persino la sua istruttrice di yoga ha notato il cambiamento. Addirittura, non ha più sentito bisogno di fare spuntini fuori pasto e ha sviluppato un controllo migliore sulla sensazione di fame, praticamente sparita fuori orario.