Bella Hadid e Chiara Ferragni sono due delle star più desiderate e seguite del momento e ieri sera hanno preso parte entrambe a un evento mondano attesissimo nel mondo della moda, il Gran Bal Christian Dior, un vero e proprio ballo in maschera. Era da anni che la Maison non organizzava un evento tanto spettacolare ma, in occasione del debutto di Maria Grazia Chiuri nell'alta moda, le cose sono state fatte in grande. Ad attirare l'attenzione dei media non è stata solo l'atmosfera fatata ma anche il parterre di ospiti "famosi".

A lasciare senza fiato per sensualità e bellezza sono state in assoluto Bella e Chiara, apparse in una versione hot. La modella e la fashion blogger hanno indossato degli abiti dello stesso modello ma di colori differenti, entrambi firmati proprio dalla Chiuri, caratterizzati da un corpetto trasparentissimo che lasciava il seno in mostra e una gonna di tulle decorata con brillanti o stampe. Se da un lato la top model ha scelto una variante in azzurro che lasciava pochissimo spazio all'immaginazione, l'italianissima blogger ha preferito una variante in avorio con alcune decorazioni che le coprivano i capezzoli. Per completare il tutto, entrambe hanno poi indossato delle mascherine sul viso, dimostrando di rispettare alla perfezione il tema del party fatato. A quanto pare, Bella e Chiara hanno trovato il modo per "riscaldare" l'atmosfera.

Il debutto di Maria Grazia Chiuri nell'Haute Couture

Maria Grazia Chiuri, da qualche mese la nuova direttrice creativa Dior, ha debuttato nel mondo dell'Alta Moda con la collezione Primavera/Estate 2017. La passerella è stata trasformata in un bosco incantato con tanto di piante, abiti da fiaba, tessuti dalle fantasie romantiche e soffitto specchiato, così da replicare all'infinito le meravigliose creazioni. A rendere davvero unica la sfilata, non solo gli abiti in tulle e pizzo ma anche gli eccentrici copricapi: esotiche piume, cappellini a forma di animali, corone di fiori sono solo alcuni degli accessori sfoggiati dalle modelle. I colori sono delicati e vintage e si ha la sensazione che le modelle siano appena uscite da un mondo fatato. La prima collezione Haute Couture della Chiuri è letteralmente magica.

Gran Bal Dior, il party fatato della Maison

In occasione della Paris Fashion Week, si è tenuta ieri al Museo Rodin la sfilata della collezione Haute Couture di Christian Dior, che ha rappresentato il debutto nell'Alta Moda di Maria Grazia Chiuri, il nuovo diretto creativo. La passerella è stata trasformata in un labirinto incantato, sul quale sono apparse delle giovani ragazze con indosso abiti in tulle, decorazioni in piume, fiocchi, gonne a balze e dettegli di un'eleganza e una delicatezza unica. La location "fatata" è stata l'assoluta protagonista anche dell'after party, un vero e proprio Ballo in maschera organizzato dalla Maison, attesissimo nel fashion system. Tra cavalli trasformati in unicorni, giardini segreti, banchetti principeschi, maschere e abiti in tulle, più che una festa sembrava essere in un sogno. A rendere tutto ancora più unico, le celebrities che hanno sfoggiato i loro look da sera più sexy e "magici". Basta guarda qualche foto per capire che il Gran Bal di Christian Dior si è trasformato in una vera e propria fiaba.