220 CONDIVISIONI
Festival di Sanremo 2021
5 Marzo 2021
21:02

Sanremo 2021, quarta serata: Beatrice Venezi incanta in rosso e con i gioielli da mille e una notte

Beatrice Venezi è la co-conduttrice scelta da Amadeus per proclamare il vincitore della sezione Nuove Proposte durante la quarta serata del Festival di Sanremo. Sul palco dell’Ariston ha dimostrato che, oltre a essere il simbolo di una delle eccellenze italiane (è infatti tra i direttori d’orchestra più giovani d’Europa), è anche icona di bellezza e di stile.
A cura di Valeria Paglionico
220 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Festival di Sanremo 2021

La quarta serata della 71esima edizione del Festival di Sanremo è quella dedicata alla proclamazione del vincitore della sezione Nuove Proposte, a consegnare l'ambito premio al primo classificato è Beatrice Venezi. Amadeus non ha scelto il direttore d'orchestra per caso, aveva già collaborato con lei durante "AmaSanremo", dove aveva ricoperto i panni di giurata. Insieme a Morgan, Piero Pelù e Luca Barbarossa, aveva infatti avuto un ruolo cruciale nella scelta degli otto giovani in gara al Festival. Ora si è trasformata in co-conduttrice, dimostrando che, oltre al talento, ha anche eleganza e stile da vendere. Sul palco dell'Ariston la 31enne ha infatti incantato tutti con il suo look rosso con le paillettes colorate sul corpetto.

I look di Beatrice Venezi a Sanremo 2021

Per la sua prima volta sul palcoscenico dell'Ariston Beatrice Venezi ha incantato tutti con un look colorato ed elegante. Ha infatti indossato un lungo abito di Giorgio Armani, un modello in rosso tempestato di paillettes in nero, verde e blu. Il corpetto multicolor è un modello strapless, mentre la gonna è sinuosa e con un drappeggio sul davanti. Per la proclamazione del vincitore Gaudiano si è cambiata, optando per un etereo vestito in oro dai dettagli lamé (sempre di Giorgio Armani) ma, a differenza del precedente, con le spalline sottili e la gonna a ruota di tulle.

Il secondo look di Beatrice
Il secondo look di Beatrice

I gioielli preziosi di Beatrice Venezi a Sanremo

Come ormai da tradizione sul palco dell'Ariston, a completare il look della co-conduttrice non potevano mancare i gioielli scintillanti. Beatrice ha sfoggiato dei preziosi da mille e una notte, ovvero un maxi bracciale e degli orecchini pendenti abbinati in oro bianco e diamanti. Si tratta di preziosi della collezione High Jewelry di Bvlgari, vere e proprie opere d'arte che vedono protagoniste le pietre preziose, arricchite da materiali inediti e design inconfondibile. Per quanto riguarda l'acconciatura, Beatrice ha tenuto i lunghi capelli biondi sciolti e lisci con la fila laterale.

Beatrice in Armani, gioielli Bvlgari
Beatrice in Armani, gioielli Bvlgari

Beatrice Venezi, il simbolo dell'eccellenza italiana è donna

Prima che il suo nome diventasse noto grazie alla partecipazione a Sanremo, Beatrice Venezi non era particolarmente conosciuta al grande pubblico. La verità, però, è che già da tempo è il simbolo di una delle eccellenze italiane, nonché una delle donne che hanno fatto storia nel nostro paese. Ha 31 anni e, nonostante la giovane età, è tra i più giovani direttori d'orchestra d'Europa, dirige infatti l’Orchestra della Toscana e l’Orchestra Milano Classica. È stata inserita nella classifica di “Forbes” dedicata ai 100 under 30 più influenti d’Italia e ha diretto orchestre in ogni parte del mondo, dal Giappone all’Argentina, dal Libano al Canada. Con la partecipazione a Sanremo spera di avvicinare gli spettatori, soprattutto i giovanissimi, al mondo della musica classica, rendendolo così meno elitario e più accessibile.

Abito Armani, gioielli Bvlgari
Abito Armani, gioielli Bvlgari
220 CONDIVISIONI
493 contenuti su questa storia
Sanremo, l'annuncio di Annalisa: "Nella serata delle cover un ospite pazzesco con me"
Sanremo, l'annuncio di Annalisa: "Nella serata delle cover un ospite pazzesco con me"
495 di Viral Show
Noemi: "Ho sentito l'urgenza di cambiare. Il sovrappeso era un involucro per difendersi dal mondo"
Noemi: "Ho sentito l'urgenza di cambiare. Il sovrappeso era un involucro per difendersi dal mondo"
Enzo Mazza, FIMI: "La Gran Bretagna studia Sanremo per proteggere i Brit Awards dal Covid"
Enzo Mazza, FIMI: "La Gran Bretagna studia Sanremo per proteggere i Brit Awards dal Covid"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni