In occasione del 62esimo Ballo della Rosa, l’esclusivo evento istituito per la prima volta dalla Principessa Grace Kelly nel 1954 e che riunisce ogni anno la famiglia reale monegasca, Beatrice Borromeo ha attirato su di sé le attenzioni di tutti i presenti alla prestigiosa Salle Des Etoiles dello Sporting Montecarlo.

Accompagnata dal neomarito Pierre Casiraghi, sposato la scorsa estate, la giornalista ha saputo interpretare alla perfezione il tema della serata proposto dallo stilista Karl Lagerfeld, amico della casa reale: Cuba. La sua apparizione sul tappeto rosso è stata davvero magica, si è presentata infatti con un meraviglioso abito in tulle rosso con lo strascico della collezione Haute Couture Primavera/Estate 2016 di Giambattista Valli, impreziosito da un’elegantissima acconciatura raccolta e da un collier di gioielli in brillanti. Beatrice ha indubbiamente rubato la scena a sua cognata Charlotte di Monaco, che ha sfoggiato invece una tuta di satin color cipria con mantello di tulle, e a tutte le donne di famiglia.

Ha poi ballato con suo marito, dando prova del fatto che il matrimonio ha solo rinvigorito la loro unione. Beatrice è infatti super innamorata, tanto che non riuscirebbe più a fare a meno del suo Pierre. L’unica assente all’appuntamento è stata la moglie di Alberto, Charlène Wittstock, rimasta a casa a prendersi cura di sua figlia Gabriella. La giovane Beatrice ha dimostrato di non avere paura della concorrenza “reale” e di sapere come tener testa a tutte le sue parenti quando si parla di stile. A giudicare dall’incredibile look con cui la giovane Beatrice ha incantato i presenti, pare proprio stia facendo le prime prove da principessa.