E' in corso la Paris Fashion Week, che fino al prossimo 4 ottobre vedrà diverse Maison di fama internazionale presentare le collezioni Primavera/Estate 2019. Nelle ultime ore è stato il turno di Balmain, il cui direttore creativo Olivier Rousteing ha mandato in passerella una donna guerriera con tanto di abiti ispirati a vere e proprie armature. La sfilata ha segnato il ritorno in passerella di Cara Delevingne e ha visto nel front-row moltissime star tra cui anche l'italianissima Emma Marrone.

La collezione Primavera/Estate 2019 di Balmain

Balmain è una delle Maison che hanno presentato la collezione Primavera/Estate 2019 durante la Paris Fashion Week, dove ha mandato in passerella una donna forte e femminile con indosso dei look ispirai agli anni '80. Sulle note di Prince, Whitney Houston e i Queen, Olivier Rousteing ha ripercorso gli eccessi, le sperimentazioni audaci e anche il "peggio" della moda tipicamente Eighties. Gonne e giacche extralarge, spalline imbottite, cinture alte, argento e bianco che si mischiano alle tonalità pastello, abiti luccicanti, trasparenti, nudità, sono solo alcune le caratteristiche della linea. A trasformare le modelle in vere e proprie guerriere, però, sono dei corpetti duri come delle armature e dei body d'acciaio, perfetti per una donna che vuole dimostrare la sua forza. L'obiettivo di Rousteing? Esaltare la dinamicità degli anni '80, guardando allo stesso tempo al futuro. Così facendo, è stato capace di sorprendere ancora una volta i fan della Maison.

Le star allo show parigino di Balmain

Come succede a ogni evento mondano di questo calibro, sono molte le star che non si sono volute perdere lo show parigino di Balmain firmato da Olivier Rousteing. La sfilata ha infatti segnato il gran ritorno in passerella di Cara Delevingne, che aveva detto addio alla moda nel 2015 a causa di alcuni problemi di salute e che da allora sfila solo per stilisti a cui è particolarmente legata come Christopher Bailey, per il quale lo scorso febbraio aveva deciso di calcare di nuovo il catwalk per il suo addio a Burberry. La modella ha aperto e chiuso lo show prima in total white con un reggiseno metallico, poi con un look bianco e nero incredibilmente seducente.

Tra gli ospiti seduti nel front-row, diversi volti noti come Caroline Receveur, Iskra Lawrence, Georgina Rodriguez, Camila Coelho, Elena Perminova, ma ad attirare l'attenzione del pubblico italiano è stata Emma Marrone. La cantante salentina per l'occasione ha sfoggiato un minidress di paillettes nere e non ha perso occasione per fotografarsi abbracciato all'amico designer. Insomma, la sfilata di Balmain è stato un vero e proprio incontro tra celebrities di ogni tipo.