10 Dicembre 2021
13:25

Balenciaga e la nostalgia anni Novanta: al posto della sfilata usa le polaroid

Mentre la moda rispolvera gli anni Duemila, lo stilista Demna Gvasalia torna alla sua adolescenza tra slip logati a vista e jeans con le catene.
A cura di Beatrice Manca

Gli abiti sottoveste, i look total denim, le t-shirt sportive e gli slip con il logo che fanno capolino dai jeans: nell'ultima collezione di Balenciaga firmata da Demna Gvasalia ci sono tutti i capisaldi della moda fine anni Novanta, rivisti e corretti nello stile dissacrante del designer georgiano. Dopo aver stupito tutti facendo sfilare i Simpson alla Paris Fashion Week, ora Balenciaga punta sulla nostalgia: il look book della collezione Pre Fall 2022 è stato presentato tra polaroid e VHS.

La nuova collezione Balenciaga è anni 90

Mentre la moda rispolvera gli anni Duemila, Demna Gvasalia si conferma un designer controcorrente e firma la sua collezione più vintage, pescando a piene mani dalla fine degli anni Novanta, tra minimalismo e grunge. Per lui quello è un periodo mitico: lì ha capito di amare la moda pur senza poterla vivere completamente. Alla fine degli anni Novanta Gvasalia infatti era un adolescente cresciuto senza Internet tra le macerie sovietiche, l'epoca dei rave e le comunità underground.

Balenciaga pre fall 2022
Balenciaga pre fall 2022

Tutte queste suggestioni si fondono nella collezione di Balenciaga Pre Fall 2022. Ancora una volta il colore predominante è il nero, acceso da pennellate fluo di abiti giallo limone, cappotti fur verde lime, tweed rosa e cardigan azzurri. Tornano i volumi esagerati e le silhouette rettangolari di giacche e cappotti, ma intervallate da linee più aderenti: maglie crop sportive o trasparenti che lasciano scoperto l'ombelico, tute da ginnastica, abiti sottovesti abbinati a stivali maxi.

Balengiaca pre fall 2022
Balengiaca pre fall 2022

Il filo conduttore della collezione è il denim: i jeans a vita bassa sono completati con cinture con la fibbia-logo, catenelle e slip bene in vista, proprio come vent'anni fa. Gli orli sono lunghissimi, calpestabili, e rivelano scarpe a punta o squadrate. Tornano i look total denim e perfino il twin set, il cardigan con la maglia abbinata, tutto ovviamente rivisto e corretto alla maniera underground di Balenciaga.

Balenciaga Pre Fall 2022
Balenciaga Pre Fall 2022

Balenciaga presenta la collezione con le polaroid

La collezione concilia lo spirito minimal di abiti neri e silhouette geometriche con l'allure grunge delle subculture. L'ispirazione anni Novanta si riflette anche nella modalità scelta per presentare la collezione: non una sfilata fisica né un fashion movie, ma una scelta vintage che più vintage non si può: il look book è formato da sole polaroid, con il nome dei modelli scritto a pennarello su un lato. Non solo: la Maison ha inviato agli addetti ai lavori una videocassetta intitolata "The Lost Tape", il filmino perduto. Questo è il segreto del successo di Demna Gvasalia: saper affascinare generazioni diverse, tra nostalgia e innovazione.

La sfilata
La sfilata "hackerata" di Balenciaga: le modelle cloni con le borse simil-Gucci
Balenciaga torna alle origini: a Parigi la prima sfilata Haute Couture dopo 53 anni
Balenciaga torna alle origini: a Parigi la prima sfilata Haute Couture dopo 53 anni
Balenciaga dice addio alle sfilate: per presentare la nuova collezione realizza un videogioco
Balenciaga dice addio alle sfilate: per presentare la nuova collezione realizza un videogioco
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni