Aurora Ramazzotti si conferma ancora una volta un’icona di stile. A soli 18 anni sono già moltissimi i successi raggiunti dalla “figlia d’arte” più famosa d’Italia. E’ stata scelta come presentatrice del Day Time di X Factor 9, ha conquistato le pagine della rivista Lampoon ed ora ha ufficialmente fatto il suo debutto nel mondo della moda. E’ lei il volto della campagna pubblicitaria della collezione Autunno/Inverno 2015-16 di Silvian Heach.

E’ stata immortalata dal fotografo Rocco Bizzarri nei luoghi più frequentati dalle ragazze della sua età, come un’aula universitaria o una biblioteca, ed ha pubblicizzato tutti i capi firmati SH che diventeranno un must have nel prossimo inverno. Minidress, cardigan, felpe con stampa block lettering, gonne a ruota in neoprene taglio godet, short e piumini: il marchio propone una linea di abiti giovanili, perfetti per il tempo libero e dallo stile pop ispirato agli anni ’90. Aurora Ramazzotti incarna perfettamente lo spirito del brand grazie alla sua determinazione, alla sua grinta e al suo stile unico. Mena Marano, Ad del Gruppo ARAV a cui fa capo il nuovo brand SH, ha dichiarato:

Sono entusiasta di poter contare sul fresco entusiasmo di Aurora per questo primo importante momento di esordio del nostro brand SH. Si tratta di un progetto creativo pensato proprio per quelle giovani donne che, come lei, iniziano a conquistarsi il proprio spazio nel mondo.

Si tratta dunque di un ennesimo successo per la giovanissima Aurora che, raggiunta dai microfoni di Fanpage.it, ha dichiarato:

Mi sento onorata per essere stata scelta, non è una cosa che capita tutti i giorni. I panni di modella mi stanno un po' stretti ma sono molto felice e la vedo come una cosa positiva. Mia madre è la mia icona di stile, continuerò a dirlo a spada tratta. Non sono una che segue particolarmente le mode.

 Ha messo dunque definitivamente a tacere le critiche dei mesi scorsi, dando prova di sapere cosa fare per realizzare i suoi sogni e diventare una star dello show business, proprio come la mamma, che lei stessa ha definito la sua unica fonte di ispirazione.