L'ultimo anno non è stato semplice per Asia Argento, si è ritrovata ad affrontare delle esperienze difficili in pochi mesi, dalla morte del compagno Anthony Bourdain alle accuse di molestie sessuali, ma per fortuna ha trovato la forza di reagire e di andare avanti. Presto darà il via a un nuovo capitolo della sua vita, ha infatti deciso di partecipare alla nuova edizione di Pechino Express al fianco di Vera Gemma, con lei andrà a formare la coppia de "Le figlie d'arte" e di sicuro metterà per l'ennesima volta in mostra la sua grinta. Nell'attesa dell'arrivo su Rai 2, ha colto l'occasione per dedicarsi alla famiglia e ha pensato bene di presentare sui social le due persone più importanti della sua vita, i figli Anna Lou e Nicola.

I look da scuola dei figli di Asia Argento

La prima è nata dalla relazione con Morgan, il secondo dal matrimonio con Michele Civetta ma, nonostante non abbiano lo stesso padre, sono molto uniti. Non è un caso che abbiano deciso di posare fianco a fianco a poche ore dall'inizio di un giorno di scuola qualunque, dando prova di essere molto trendy. Anna Lou ha ereditato lo stile dark dai genitori, ha infatti un originale caschetto azzurro con la microfrangia, il piercing al setto e ama portare le scarpe con la zeppa, i pantaloni larghi a quadri e i bomber total black. Nicola, invece, preferisce non osare, puntando su jeans neri, occhiali con la montatura scura e una giacca bicolor con un'enorme tigre sulle spalle. È stata la stessa Asia a commentare in modo originale gli scatti postati sui social, scrivendo nella didascalia: "Troppo cool per andare a scuola" con tanto di hashtag "Amori della mia vita".

Too cool for school #LovesOfMyLife

A post shared by asiaargento (@asiaargento) on

Lo stile di Anna Lou Castoldi e Nicola Giovanni Civetta

Anna Lou Castoldi è già nota al pubblico del web, ha 16 anni e ha ereditato lo stile dark e gotico dalla mamma Asia e dal padre Morgan. Ama le felpe colorate e oversize, le calze a rete, i pantaloni larghi portati con la catena, le borchie e le zeppe, insomma non può proprio fare a meno dei look da "rebel girl". Ha inoltre dei bellissimi occhi azzurri che esalta con eye-liner e trucchi marcati e a cui di recente ha abbinato anche il colore dei capelli. Per quanto riguarda Nicola, questo preferisce non osare ed essere più tradizionale, è biondo, porta dei grossi occhiali con la montatura scura e somiglia moltissimo alla madre. Certo, avendo ancora solo 11 anni, il suo stile non è perfettamente definito ma è chiaro che è già sulla buona strada per diventare un'icona. Insomma, Nicola e Anna Lou avrebbero avrebbero tutte le carte in regola per seguire le orme dei genitori, il loro stile dimostra che sono degli artisti nati.