mensez

Al chiropratico di Wichita (Kansas, Usa) Dan Dopps è stato assegnato il brevetto di un particolare "rossetto" denominato "Mensez", in data 10 gennaio 2017. La sua particolarità sta nel fatto che andrebbe applicato in alternativa ai normali tamponi vaginali.

Il virale del rossetto vaginale. Dal mese successivo varie agenzie di stampa americane hanno rilanciato questo prodotto, la viralità è dovuta al fatto che il suo inventore promette con la sua invenzione di risolvere i "disagi mestruali" e servire come "alternativa ai tamponi e pastiglie", incollando le grandi labbra delle donne, con l'affermazione che questo avrebbe rivoluzionato l'industria del ciclo mestruale. Si tratterebbe di una combinazione naturale di aminoacidi e olio, applicati alla vagina, che tratterrebbe il sangue mestruale per poi lavarlo via con l'urina. Esiste anche il sito del prodotto.

Chiropratica e ginecologia. Innanzitutto ci teniamo a sottolineare che la chiropratica è una pseudo-scienza. Difficilmente chi la studia può pretendere di avere competenze di tipo medico, tanto meno in ginecologia. Oltre a questo non vi è traccia del prodotto, né come prototipo, né come marchio in vendita. Gran parte delle informazioni, raccolte anche dai colleghi di Snopes, provengono dalla pagina Facebook del prodotto, attualmente non più visibile online, dove risultavano tutta una serie di commenti provocatori sulle donne, le mestruazioni e il loro sesso.

I brevetti non sono articoli scientifici. L'unica cosa accertata ad oggi è che  Dopps ha realmente depositato un brevetto. Tuttavia, a differenza degli articoli scientifici, brevettare pubblicamente qualcosa non garantisce alcuna attendibilità scientifica dell'invenzione depositata. E' possibile trovare maggiori approfondimenti su The Wichita Eagle, un sito di informazione del Kansas.