Arisa è sempre stata amata per la sua simpatia e per la sua spontaneità e anche questa volta è riuscita a lasciare senza parole i fan. Se ne è sempre fregata delle critiche, non ha mai avuto paura di mettere in mostra le piccole imperfezioni, addirittura ha spesso parlato apertamente del disturbo ossessivo-compulsino di cui soffre, la tricotillomania, che la porta a strapparsi i capelli, costringendola a rasarli a zero. Solo oggi, però, ha rivelato il suo più grande segreto: intervistata dal settimanale "Oggi", ha spiegato di aver ceduto alla chirurgia estetica. Lo scorso anno la cantante ha fatto un ritocchino alle labbra, così da averle più gonfie e carnose. Essendo un'ex estetista, è informatissima sulle nuove tecnologie e sui trattamenti innovativi usati nel settore e ha pensato bene di fare una sperimentazione su stessa.

Si sente soddisfatta del risultato? Sì ma, se potesse tornare indietro, non lo rifarebbe. Nonostante si sia un tantino pentita dell'intervento, Arisa ci tiene a sottolineare che si piace così com'è. Ha un buon rapporto con il suo corpo, è fiera delle curve generose e della silhouette procace, anche se non è stato sempre così. Per raggiungere questo risultato ha lavorato duramente su se stessa ma oggi, al motto di “Io non sono come tu mi vuoi, ma vado bene lo stesso”, ha imparato ad accettarsi. Non sorprende, dunque, che si mostri spesso senza filtri e senza trucco sui social, diventando portavoce del concetto di body positivity. Insomma, Arisa potrà anche aver ceduto alla tentazione del ritocco estetico ma continua a essere la paladina della bellezza "normale" e non convenzionale.