I social sono il mezzo di comunicazione più utilizzato degli ultimi anni e anche le star non possono farne a meno. Se fino a qualche tempo fa potevano essere ammirate solo sui red carpet e sui palcoscenici televisivi, ora sui profili ufficiali mettono in mostra il loro lato più "umano", dando prova di essere persone assolutamente "normali" al di là della notorietà. Tra le grandi protagoniste di quest'estate 2020 c'è Arisa che, dopo essere diventata icona di stile tra costumi e sandali alla moda, è riuscita ancora una volta ad attirare l'attenzione dei fan. Siamo sempre stati abituati a vederla elegante e bon-ton durante le esibizioni pubbliche ma ora ha cominciato a documentare le sue vacanze su Instagram, non avendo paura di mettersi in bikini.

La cantante si è lasciata immortalare mentre fa il bagno in un mare cristallino con indosso un due pezzi con reggiseno a triangolo in velluto blu e tanga sgambato e colorato, un modello che ha rivelato il décolleté procace e le curve generose. Nella didascalia ha poi utilizzato l'hashtag #bodypositivity, a dimostrazione del fatto che vuole sfidare gli stereotipi, sostenendo un ideale di bellezza "normale". In passato aveva più volte dichiaro di aver fatto fatica ad accettarsi, non a caso ha ammesso di aver ritoccato le labbra, ma oggi le cose sono cambiate e, oltre a essersi pentita di essersi servita della chirurgia estetica, ha imparato anche a piacersi così com'è. I fan non potrebbero essere più orgogliosi e soddisfatti di lei: con le foto in bikini non solo ha dato prova di fregarsene delle possibili critiche ma è anche diventata un esempio per tutte quelle che vogliono nascondere a tutti i costi le piccole imperfezioni. Arisa è splendida così com'è ed è proprio la sua spontaneità a far impazzire i follower.