Angelina Jolie è una delle attrici più famose al mondo e, nonostante abbia affrontato da pochissimo il periodo traumatico della separazione da Brad Pitt, sembra essere più bella che mai. Dopo aver portato i figli sul red carpet per la promozione del suo nuovo film, ha raggiunto un ennesimo traguardo: ha posato per la copertina del 150esimo anniversario di Harper's Bazaar, rivelando la sua passione per gli animali.

Angelina Jolie posa in bianco in copertina.

La star hollywoodiana è apparsa sulla copertina della rivista in forma smagliante, dando prova del fatto che si è ripresa al 100%. E' stata immortalata di spalle con indosso un lungo abito aderente bianco con un profondo scollo sulla schiena che rivela i numerosi tatuaggi e delle infradito alla schiava color cuoio. Ha i capelli sciolti, un rossetto rosso e cammina nel bel mezzo di una savana con intorno dei meravigliosi ghepardi. La cosa particolare è che quelli animali sono stati salvati proprio da lei quando erano piccolissimi nel 2015. Erano orfani e l'attrice li ha affidati a un'associazione africana che si è presa cura di loro fino ad oggi.

Il rapporto profondo che la lega alla Namibia.

La Jolie non ha solo "prestato" il suo volto alla rivista, ha anche scritto una lettera in cui ha spiegato per quale motivo è tanto legata alla Namibia, il paese in cui è nata Shiloh. "Per me la Namibia non rappresenta solo legami di famiglia e amicizia ma anche lo sforzo di tenere in perfetto equilibrio uomo e ambiente, una cosa cruciale per il nostro futuro", ha spiegato l'attrice. Avendo delle radici africane, Angelina ha sempre fatto il possibile per proteggere la fauna selvatica del paese e, nel pezzo scritto da lei sulla rivista, ha voluto sottolineare quanto sia importante non maltrattare e sfruttare gli animali per i propri scopi e tenerli nel loro ambiente selvatico. Solo in questo modo, si ridurrà al minimo l'impatto che l'uomo ha sul mondo che lo circonda.