Siamo sempre stati abituati a sentir parlare di principi e principesse costretti a dover rispettare una precisa etichetta reale fatta di imposizioni assurde e rigide regole bon-ton. In pochi, però, sanno che alcuni membri della Royal Family possono concedersi qualche strappo alla regola. Fatta eccezione per gli eredi al trono nei primi posti della linea di successione, infatti, a tutti gli altri viene lasciata una certa libertà, basti pensare al fatto che la principessa Eugenie di York, ad esempio, ha addirittura un profilo Instagram tutto suo. La vera ribelle della famiglia, però, è Lady Amelia Windsor e non solo perché è ormai diventata una vera e propria icona fashion, sui social sfoggia anche un dettaglio tutt'altro che principesco: un tatuaggio dal significato audace e aggressivo.

Amelia Windsor, il significato della tigre tatuata

Lady Amelia Windsor è tra le reali che posseggono un profilo Instagram ed è proprio attraverso un recente post pubblicato che ha rivelato un dettaglio rock che di solito tiene nascosto. Ha indossato un top scollato, lasciando in bella mostra un mini tatuaggio sulla spalla sinistra. Cosa raffigura? Un tigre, non a caso nella didascalia ha scritto: "La tigre mi copre sempre le spalle". Nonostante non sia intervenuta personalmente per spiegarne il significato, di solito la tigre è un simbolo di potere, forza, sensualità, passione, ferocia e bellezza. Come se non bastasse, è anche un animale nobile e sarebbe un riferimento alle origini aristocratiche di Amelia (che è nipote del duca di Kent e cugina alla lontana di Harry e William).

Le Royals che hanno dei tatuaggi

Nonostante gli esperti reali inorridiscono di fronte alla possibilità di vedere Kate Middleton o Meghan Markle tatuate, alcune principesse europee non hanno resistito alla mania dei tatto. Oltre ad Amelia, anche Sofia di Svezia ha diversi disegni sul corpo realizzato con l'inchiostro indelebile, da una farfalla sulla schiena a una bussola tra le scapole. Quest'ultima, in particolare, è il suo grande orgoglio, tanto da non aver esitato a metterla in mostra nel giorno del matrimonio con Carlo Filippo. Stéphanie di Monaco ha un “braccialetto” di fiori sul polso destro, due delfini sul piede, un disegno sulle spalle, mentre Charlotte Casiraghi si è fatta fare un tatuaggio sulla pancia. Insomma, pare proprio che non basti un tattoo a intaccare l'aura principesca di una donna nata col sangue blu: sarà arrivato il momento di riscrivere il protocollo reale?