All'Isola dei Famosi sembrano essere tutti contro Alessia Mancini: l'ex velina infatti è stata accusata di essere falsa dai naufraghi e di avere un atteggiamento "da maestrina", dettando regole e cercando di farle rispettare. Come se non bastasse, la Mancini è stata protagonista di una battuta non troppo felice pronunciata da Chiara Nasti, la blogger che ha scelto di abbandonare l'Isola perchè l'esperienza in Honduras si stava rivelando troppo pesante per lei. La napoletana infatti, avrebbe paragonato la showgirl a uno scorfano durante una battuta di pesca sull'isola Peor. La Mancini ovviamente non ha potuto replicare, ma il marito della showgirl, Flavio Montrucchio, ha difeso la moglie condividendo un video su Facebook ironizzando sul paragone fatto dalla blogger:

"Ho scoperto dopo 15 anni di essere un conoscitore di un pesce molto importante: lo scorfano. Volevo darvi qualche consiglio su come trattare questo pesce. Oltre al suo aspetto, al suo interno ha una carne dolcissima e soprattutto è la testa che conta. Mi raccomando, lo scorfano trattatelo bene…"

Alessia Mancini acqua e sapone

La battuta della Nasti è stata senza dubbio poco carina, ma subito si sono scatenati i paragoni tra l'aspetto della showgirl sull'Isola e il look con il quale siamo abituati a vederla. Il confronto è stato inevitabile, così come inevitabile è notare che la differenza è piuttosto evidente. Quando Alessia partecipa a serate mondane ed eventi è sempre perfetta e impeccabile, con un make up curato e magnetico. La Mancini infatti indossa spesso rossetti accesi, e concentra l'attenzione sullo sguardo con make up intensi e profondi. In diverse occasioni infatti Alessia ha indossato ciglia finte per rendere lo sguardo ancora più magnetico, definendo anche le sopracciglia, che sull'Isola sono apparse non troppo precise e sottili nella parte finale dell'arcata. Anche l'incarnato è diverso: se solitamente siamo abituati a vederla luminosa e raggiante, sull'Isola Alessia Mancini ha mostrato qualche imperfezione e l'incarnato è apparso più spento, a causa anche dello stile di vita dei naufraghi. Nonostante queste differenze, non si può certo dire che la Mancini struccata perda la sua bellezza: anche senza trucco lo sguardo è profondo e le labbra carnose.

La carriera di Alessia Mancini

Non è di certo la prima volta in cui vediamo Alessia Mancini al naturale: all'inizio della sua carriera infatti, durante la quarta edizione di Non è la Rai nel 1994, il suo volto era spesso acqua e sapone, con una sola linea di eye liner. La sua bellezza era disarmante, tanto che venne dato il soprannome "la bruttina", ironizzando sulla sua evidente bellezza. Dal 1997 al 1998 è la velina di Striscia la Notizia insieme a Marina Graziani, mentre due anni dopo diventa una delle Letterine del programma Passaparola condotto da Gerry Scotti, e raggiunge l'apice del suo successo. Nel 2003 sposa Flavio Montrucchio, vincitore della seconda edizione del Grande Fratello, e nel 2008 diventa mamma di Mya, alla quale nel 2015 hanno dato un fratellino, Orlando.