18 Maggio 2021
10:32

Aiuto, le Crocs sono tornate: perché le scarpe di gomma hanno avuto un nuovo boom di vendite

Fino a poco tempo fa, le Crocs stavano al mondo della moda come la kryptonite sta a Superman: mai, mai e poi mai. Ma poi la pandemia globale ha cambiato tutte le regole: confinati in casa, abbiamo riscoperto questi zoccoli di gomma tanto brutti quanto comodi e ora non possiamo più farne a meno. Lo confermano i dati di vendita e i clienti vip, da Ariana Grande a Fedez.
A cura di Beatrice Manca
le Crocs tie–dye, foto dell’account Instagram del brand
le Crocs tie–dye, foto dell’account Instagram del brand

Corsi e ricorsi della moda: quello che fino a ieri era l'oggetto del desiderio oggi è sulla lista nera delle fashion victims, mentre quello che fino a ieri era vietatissimo oggi è all'ultimo grido. Questo sembra essere il destino anche delle Crocs, gli zoccoli di gomma tanto comodi quanto brutti. Goffe e sgraziate, le Crocs stavano al mondo della moda come la kryptonite sta a Superman: mai, mai e poi mai. Scusati solo gli infermieri, i medici, chi lavora per tante ore in piedi e quindi ha bisogno di una scarpa comoda. Oggi invece le indossano Fedez, Justin Bieber e Ariana Grande e sono arrivate perfino sul red carpet della notte degli Oscar. Sarà l'effetto lockdown, che ha fatto saltare tutte le regole, sarà che per essere belle bisogna soffrire, ma bisogna arrendersi all'evidenza: le Crocs sono tornate e sono sulla cresta dell'onda.

Effetto lockdown: il ritorno delle Crocs

Le Crocs sono nate quasi vent'anni fa: erano state presentate in sordina nel 2002 a una fiera navale, ma il successo era stato esplosivo. Tutti, all'inizio degli anni Duemila, ne avevano un paio in casa: prima hanno sostituito le ciabatte, poi gli zoccoli nelle corsie degli ospedali, infine le infradito in spiaggia. A quel punto hanno fatto il grande salto: sono state sdoganate anche come scarpa "per uscire", con sommo orrore di critici e sciure eleganti. Poi, come tutte le cose, anche le Crocs sono passate di moda (qualcuno giura che non lo erano mai state, ma comunque). C'erano stati degli avvistamenti di alto profilo, come il modello firmato da Balenciaga, ma il grande boom ormai era finito. Il peggio sembrava alle nostre spalle, finché il mondo non è stato capovolto da una pandemia globale che ci ha confinato tutti in casa per mesi. E cosa indossi quando passi tutto il tempo sul divano e devi infilarti le scarpe al volo solo per buttare la spazzatura? Ovviamente, le Crocs.

Un modello di Crocs degli anni Duemila
Un modello di Crocs degli anni Duemila

Boom di vendite nel 2021

Il New York Times le ha elette "la scarpa ufficiale del lockdown" e a buon diritto: nel 2020 le Crocs hanno conosciuto un'impennata di vendite clamorosa, che non si è fermata nemmeno nel 2021. Anzi, sui siti di resell gli acquisti sono aumentati. Ora che le restrizioni per il Covid si sono allentate in molti paesi, l'alibi della pandemia non regge più: come mai queste scarpe in gomma sono ancora sulla cresta dell'onda?

Un negozio di Crocs
Un negozio di Crocs

Anche Chiara Ferragni ha ceduto alla comodità

Il successo è merito di un'oculata strategia di comunicazione, basata su collaborazioni super vip: il modello bianco disegnato da Bad Bunny viene rivenduto online a 350 euro al paio. Justin Bieber ha creato un modello color lilla decorato da orsetti. La febbre da Crocs ha contagiato proprio tutti: le abbiamo viste addosso a star come Ariana Grande e Nicki Minaj (nella versione personalizzata con ciondoli Chanel).

un selfie di Chiara Ferragni con le Crocs lilla di Justin Bieber
un selfie di Chiara Ferragni con le Crocs lilla di Justin Bieber

La consacrazione ufficiale però è arrivata con il musicista Questlove, che le ha indossate sul red carpet della notte degli Oscar. Tra gli idoli italiani, il più affezionato è sicuramente Fedez, che le indossa spesso in casa, e ora anche la piccola Vittoria ne ha un paio color lilla nella sua collezione di scarpine. Perfino Chiara Ferragni ha ceduto (ma solo per il tempo di una storia di Instagram) e pochi giorni prima del parto si è mostrata in pigiama e Crocs. A questo punto, siamo tutte assolte dal peccato di comodità.

Le Crocs diventano glamour: le pantofole in gomma sfilano in passerella a Londra
Le Crocs diventano glamour: le pantofole in gomma sfilano in passerella a Londra
Sandali Jelly, la tendenza dell'estate 2020: le scarpe di gomma che ci portano indietro nel tempo
Sandali Jelly, la tendenza dell'estate 2020: le scarpe di gomma che ci portano indietro nel tempo
Jimmy Choo è in vendita: l'azienda di scarpe è alla ricerca di un acquirente
Jimmy Choo è in vendita: l'azienda di scarpe è alla ricerca di un acquirente
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni