Si è tenuta ieri a Beverly Hills la 74esima edizione dei Golden Globes, uno degli eventi più attesi nel mondo del cinema, e, come al solito, il suo red carpet si è trasformato in una vera e propria passerella. Sono state numerosissime le star che hanno partecipato alla serata, distinguendosi per eleganza e raffinatezza con i loro incredibili look. Certo, le cadute di stile non sono mancate, come quella di Lola Kirke, che ha "dimenticato" di radere i peli sotto le ascelle, ma alla fine dei conti sul tappeto rosso è stato un trionfo di bellezza e fascino.

Analizzando gli outfit delle attrici e delle celebrities che hanno lasciato senza fiato con i loro abiti mozzafiato, è però chiara una cosa: il seno rifatto non va più di moda. Sono state moltissime quelle che, anche se non sono mai state delle maggiorate, non hanno avuto paura o imbarazzo di mettere il décolleté in mostra. Emma Stone, Jessica Biel, Drew Barrymore, sono solo alcune di quelle che hanno indossato dei vestiti dalle scollature vertiginose anche se "piatte", dando prova del fatto che il ritocco chirurgico è ormai out.

Certo, sarebbe impossibile rimanere indifferenti di fronte un décolleté prorompente come quello di Emily Ratajkowski ma, anche nel suo caso, si tratta di un seno naturale. Insomma, a quanto pare, la moda del momento è mostrare il seno, anche quando non è particolarmente "generoso". Le celebrities che hanno detto no alla chirurgia hanno dato prova del fatto che anche le "piatte" possono avere sensualità e femminilità da vendere.