Dopo il licenziamento di Miranda Kerr da parte di Victoria’s Secret, il noto marchio di lingerie perde un altro angelo. Si tratta di Karlie Kloss, la 22enne diventata modella di biancheria intima per il brand nel 2011, fino ad essere proclamata ufficialmente angelo nel 2013. A differenza della sua collega, cacciata per il suo carattere “difficile”, Karlie abbandona volontariamente le passerelle poiché ha intenzione di completare gli studi.

Negli ultimi mesi, infatti, la sua popolarità è aumentata così tanto da avere moltissime proposte di contratti da case di moda e di bellezza. I numerosi impegni lavorativi l’hanno però allontanata dai suoi obiettivi accademici. Già nel 2002, Karlie si è trovata costretta a lasciarsi alle spalle la sua grande passione, la danza, abbandonando la Caston's Ballet Academie. Nell’autunno dello scorso anno si è poi iscritta alla New York University e, avendo bisogno di più tempo per frequentare i corsi, ha deciso di dire addio al mondo della moda. Ed Razek, senior creative di Victoria's Secret, non ha parole di rancore nei confronti di Karlie, ma anzi ha dimostrato di capire e di accettare la sua decisione. Ha infatti dichiarato:

Parlando è emerso subito che non avrebbe avuto più il tempo per rispettare la miriade di impegni che ha. A malincuore siamo arrivati alla conclusione che avrebbe dovuto lasciare il marchio alla fine del contratto. Karlie è unica, una cara amica, che ammiro e alla quale voglio un bene profondo. È senza dubbio una delle modelle migliori di sempre, ma è una persona ancora migliore. Il suo futuro è senza limiti e sono felice di assistere a tutto ciò che di buono farà. Sarà sempre un Angelo per me.

L’ex angelo ha inoltre deciso di abbandonare le passerelle per ritornare ad avere una vita privata. Ha voluto dire basta ai pettegolezzi che la riguardavano e che le avrebbero voluto affibbiare più volte una relazione con l'amica Taylor Swift. Inoltre, voci girano che il reale motivo del suo addio a Victoria’s Secret sarebbe la sua storia d’amore con Joshua Kushner, l’imprenditore con cui è fidanzata dal 2012, che non accetterebbe più il fatto che la ragazza indossi succinti capi di biancheria intima in passerella. La coppia ha smentito assolutamente un pettegolezzo del genere, definendolo “assolutamente falso”.